Capelli perfetti anche d’estate? Ecco 9 look semplici e veloci da copiare per essere in ordine in ogni occasione

L’estate avere capelli in ordine sembra davvero un’impresa titanica. Vediamo allora 9 look trendy e facili da copiare per domare le nostre chiome rese ribelli da sudore, umidità e salsedine ed essere così in perfetto ordine in ogni occasione.

I più gettonati sono sicuramente quelli con acconciature cosiddette anticaldo che tra raccolti e semiraccolti ci permettono di essere fresche, in ordine e glamour anche sotto al più temibile solleone!

Come vedrete le tendenze più gettonate sono capelli mezzi raccolti, ponytail, chignon sia composti che spettinati, trecce morbide o incorporate sulla testa “alla francese” e i wet look sia per capelli corti che lunghi. Il tutto arricchito o colorato dall’utilizzo di accessori come fasce, turbanti e intramontabili foulard.

Ponytail

  • Alta: se hai i capelli lunghi la classica coda di cavallo è il perfetto antidoto anticaldo con incluso un istantaneo effetto lifting. Infatti se ben tirata allunga lo sguardo e “distende” i contorni del volto. Perfetta sia liscia che mossa o raccolta con una treccia è un’acconciatura sbarazzina e glamour, adatta a qualsiasi occasione e in grado di donare allo sguardo quel pizzico sexy in più.
    Look capelli estate
  • Bassa con riga in mezzo: rispetto alla ponytail alta è sicuramente più raffinata ed elegante, per questo va eseguita con particolare cura sia nel fare la riga che deve essere perfettamente centrata sulla testa, sia nel tenere a bada con gel e cera eventuali ciuffi ribelli. Per un tocco glamour in più si può optare per la versione laterale come Jessica Alba nella prima immagine del mosaico di seguito.

Chignon spettinato: estremamente pratico è molto usato sia da donne che da uomini. Facilissimo e veloce da realizzare è adatto ad ogni tipo di capelli dai lisci spaghetto ai ricci e se qualche ciuffo ribelle scappa, pazienza donerà al tutto un tocco ancora più natural chic.

Treccia

  • Laterale: per un look romantico ed estremamente femminile la treccia laterale è l’acconciatura perfetta. Sia ben tirata che morbida vi consentirà di essere in perfetto ordine e fresche tutto il giorno. Per realizzarla è sufficiente fare una riga di lato e intrecciare i capelli sulla spalla, lasciando così scoperto il collo.
  • Alla francese: Un po’ più laboriosa rispetto alla classica treccia, ma sicuramente più duratura perché se ben fatta potrete tranquillamente farci una notte di sonno senza che l’acconciatura si scompigli più di tanto, anzi i ciuffetti fuoriusciti conferiranno al vostro look un irresistibile tocco “boho-chic”.
    E se non avete sufficiente dimestichezza per realizzarla da sole ricorrete senza dubbio al parrucchiere, ne vale la pena soprattutto se avete in programma un week end al mare.

Semiraccolto

Per chi invece non ha un viso dai lineamenti super regolari e preferisce non scoprirlo eccessivamente, la soluzione ideale per queste giornate calde è il cosiddetto semiraccolto. Ovvero si raccolgono in una coda o in un piccolo chignon solo i capelli della parte superiore della testa lasciando sciolti gli altri. Come nel caso della coda anche questo è un modo per avere una sorta di effetto lifting nella zona occhi. Se l’acconciatura vi serve per una serata particolare potete sempre impreziosirla con delle mollette o fermagli decorati con swarovski.

Wet Look

  • Capelli medio-lunghi: l’effetto wet o bagnato è molto in voga tra le dive sia nostrane che hollywoodiane. Forse perché oltre ad essere estremamente pratico conferisce un’irresistibile aurea sexy ideale per le calde notti d’estate. Inoltre questo look da modellare con cera, spuma o gel effetto bagnato consente di asciugare i capelli all’aria senza ricorrere al phon. E poi si può dare ai capelli una piega selvaggia, leggermente mossa senza necessariamente ricorrere al liscio perfetto.
  • Capelli corti: l’estate causa umidità e sudore forse sono più difficili da trattare rispetto a quelli lunghi che si possono raccogliere in ponytail e chignon. L’unica alternativa in questo caso per essere in ordine e avere un look super sofisticato è quello di pettinare i capelli corti all’indietro con il gel proprio come vediamo spesso fare alle star del cinema e della TV. In questo modo non solo sarete super ordinate ma anche super glamour e stilose!

Raccolto con foulard

Se non avete proprio il tempo per la piega, per rendervi presentabili in pochissimi minuti senza ricorrere a styling particolari o altro, potete raccogliere i capelli con un foulard. L’accessorio must have di questa stagione calda che oltretutto vi permette di raccogliere i capelli senza strapparli.