Se cerchi un’idea regalo per bambini e ragazzi al di fuori dall’ordinario e in grado di stimolare l’immaginazione, vieni a scoprire la nuova meravigliosa collana Gribaudo Fantasy tra magia, mondi immaginari e creature fantastiche!

Gribaudo fantasyGribaudo editore (Gruppo Feltrinelli) nei mesi scorsi ha dato vita a una entusiasmante avventura nella narrativa per ragazzi con Gribaudo Fantasy, una collana dedicata all’universo fantasy in tutte le sue sfumature: scuole di magia, creature fantastiche e mondi immaginari, viaggi nel tempo, fantasmi e vampiri, streghe e incantesimi… Tutte le declinazioni del genere e i suoi sottogeneri in una collezione di romanzi di grandi autori italiani e stranieri, successi internazionali e debutti promettenti, rivolti a un pubblico a partire dagli 8 anni.

Collezione caratterizzata da due linee editoriali:

  • Pixie: prende il nome dalle piccole creature fantastiche che appartengono al folklore britannico e ricordano i folletti e le fate. I romanzi di questa linea si rivolgono ai lettori dagli 8 ai 10 anni, sono illustrati al tratto e hanno come soggetti creature fantastiche, protagonisti con poteri magici o soprannaturali, sono ambientati in regni incantati.
  • Kimera: si ispira invece al leggendario mostro della mitologia greca, romana ed etrusca formato con parti del corpo di animali diversi: testa di leone, corna di capra e coda di serpente. I romanzi di questa linea sono pensati per il pubblico middle grade e spaziano dall’urban fantasy con ambientazione contemporanea, all’high fantasy in cui le storie sono ambientate in mondi immaginari o in una realtà ucronica, dove i protagonisti sono impegnati nella lotta del bene contro il male o in una quest, una missione per salvare qualcuno o il destino stesso del loro mondo.

Tra i primi titoli la serie bestseller inglese di Andy Shepherd che ha venduto 600.000 copie nel mondo, tradotta in 23 lingue, “Il ragazzo che coltivava i draghi” e “Il ragazzo che addestrava i draghi“, con illustrazioni di Sara Ogilvie; “L’inventamondi’ di Luca Azzolini e “Diven O’Neal e le tre monete d’oro” di Moony Witcher, una delle autrici italiane più amate che ha conquistato un milione di lettori. E ancora “Daniel Ghost e le mine erranti” di Nicola Lucchi arrivato in libreria il 31 ottobre e il graphic novel fantasy “Hooky”, tratto da un webcomic dal successo strepitoso: 100 milioni di visualizzazioni e 1 milione di subscribers sulla piattaforma Webtoon, della spagnola Miriam Bonastre Tur.

Scopriamo insieme le trame e perché vanno assolutamente letti 😉

COLLANA PIXIE

IL RAGAZZO CHE COLTIVAVA I DRAGHI DI ANDY SHEPHERD (Età di lettura: da 8 anni) – illustrazioni di Sara Ogilvie

Nell’orto del nonno di Tomas è cresciuta una strana pianta, che ha degli strani frutti, chiamati “frutti del drago”. Uno in particolare, appena è maturo, si crepa e ne esce… un vero draghetto in squame e ossa! Tomas non sta nella pelle, ha un cucciolo di drago tutto per sé! Ma certo, un drago non è un cetriolo, e avere a che fare con sbadigli di fuoco e pioggia di cacca che il cucciolo sgancia in volo non è piacevole… e non è nemmeno facile da nascondere. Tomas ha bisogno di un aiuto, ma può rivelare il segreto ai suoi migliori amici?
PAGINE: 224
PREZZO DI COPERTINA: 12,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: è una lettura molto originale, divertente e scorrevole in grado di attrarre anche i più piccoli, soprattutto per il fatto di presentare i draghi in maniera molto diversa e inusuale rispetto al solito immaginario fantasy. Super consigliato ai lettori di tutte le età 😉

IL RAGAZZO CHE ADDESTRAVA I DRAGHI DI ANDY SHEPHERD (Età di lettura: da 8 anni) – illustrazioni di Sara Ogilvie

La pianta dei draghi nel giardino del nonno di Tomas ha dato vita ad altri draghi, oltre a Flicker! Così anche gli amici di Tom, Ted, Kai e Kat ora hanno un cucciolo di drago tutto per loro! Avere dei draghi come animali da compagnia è fantastico, ma viverci può essere anche PROBLEMATICO: schivare le fiammate che escono dalle loro fauci non è semplice… è come essere continuamente in balia di un vulcano! Agli amici servirà molta inventiva, e una buona dose di pazienza, per addestrare i quattro draghetti e tenerli lontani dai guai.
PAGINE: 224
PREZZO DI COPERTINA:
12,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: appartenente alla stessa collana de “Il ragazzo che coltivava i draghi” ne presenta le stesse caratteristiche che faranno amare i draghi anche ai non appassionati di questi animali fantastici. Super consigliato.

SCHOOL OF TALENTS #1 DI SILKE SCHELLHAMMER (Illustrazioni di Simona Ceccarelli)

Alva sostiene da sempre di riuscire a sentire e capire le voci di tutti gli animali. Non c’è pace nella sua testa perché non esiste luogo né momento in cui non si sia in presenza di almeno qualche insettino. Scettici, i suoi genitori la spingono a non raccontare a nessuno di questa sua stranezza e la madre chiede aiuto al fratello Thomas, direttore di una scuola per bambini speciali. Delusa e amareggiata, Alva si lascia convincere a prendere in considerazione l’idea di frequentare una scuola per “fuori di testa”, ma una volta rimasti da soli lo zio le spiega che in realtà si tratta di una scuola in cui sono ammessi soltanto allievi dotati di un talento speciale. Alva capisce che con il giusto allenamento potrà finalmente tenere sotto controllo il suo talento e annullarlo, guadagnando così finalmente la pace e il silenzio nella sua testa. Tre settimane, questo il tempo che lo zio le chiede di passare nella sua scuola. Alva accetta e così conosce i suoi nuovi compagni. Le lezioni si preannunciano un vero caos!

PAGINE: 240
PREZZO DI COPERTINA:
14,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: appartenente

COLLANA KIMERA

L’INVENTAMONDI DI LUCA AZZOLINI

Timoteo nasce in una famiglia speciale, ma lui non lo è. Anzi, si sente sbagliato secondo tutti gli standard. Gli manca lo “SNAP!”, come dice lui usando il gergo dei fumetti, lo schiocco di dita. O “la scintilla”, come dice sua madre. Quel talento innato che in una famiglia magica è l’elemento più caratteri-stico e si manifesta già in giovanissima età. Levimanzia, florimanzia e ablamanzia sono i poteri dei suoi genitori e di sua sorella, ma Timo, a dodici anni, non ha ancora alcun talento, niente di niente. E quando il dono si manifesta persino in suo fratello Leo, che ha solo sette anni, lui si sente tradito, ferito e arrabbiato come mai prima. Il suo destino è davvero quello di essere uno Spento? Dopo aver ascoltato di nascosto una conversazione tra i suoi genitori, che sembrano considerare il figlio un “problema”, Timo sente la delusione e la furia traboccare dal suo cuore e in quell’istante avverte qual-cosa, una sorta di calore che gli pizzica le dita della mano… avvicina i polpastrelli, li fa schioccare e, SNAP!, il suo potere esplode con una forza spaventosa e travolgente, dando vita a un altro mondo all’interno del suo condominio. Un mondo distorto e impossibile, pieno d’insidie. Insieme alla sorella Olimpia, al fratellino Leo e alla vicina di casa Diana, Timo si mette alla ricerca dei genitori, svaniti nel nulla dopo lo SNAP!, gli unici che possono riportare il mondo alla normalità. Ma ora che il suo dono si è manifestato in modo così dirompente, Timo si chiede se tornare a una “normalità” sia ancora possibile.

PAGINE: 186
PREZZO DI COPERTINA:
14,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: L’Inventamondi è un libro dallo stile accurato, vivido e coinvolgente che vuole riflettere sulle attese deluse e sull’ansia di dover dimostrare qualcosa, come spesso accade ai giovanissimi sui social network. Schiacciati dalle dinamiche che spingono a voler essere “unici e speciali”, ma dove gli standard che vediamo sono impossibili da raggiungere. È una riflessione sul desiderio di piacere, che nasconde quello di essere amati, visti e sentiti. Nella tradizione dei migliori romanzi di formazione per ragazzi, una storia magica e selvaggia che è un invito ad amare noi stessi per come siamo.

DIVEN O’NEAL E LE TRE MONETE D’ORO DI MOONY WITCHER (alias Roberta Rizzo, giornalista e scrittrice)

Brufio Senisaldo, il Gran Tescorio di Cramville, ridente villaggio della terra di Wastalia, è ricco, ma non quanto vorrebbe, e la bellezza non l’ha mai sfiorato per un secondo. Da anni si guarda allo specchio con la rabbia che gli strozza la gola. Nessuna pozione alchemica preparata dai più rinomati maghi del regno ha mai funzionato! Solo la Scripta Piumante, la sua penna volante, continua a disegnar parole nell’aria, sulle pergamene e persino sui muri per fargli capire cosa deve fare per diventare autorevole, di bell’aspetto e colmo di ricchezze: servono tre rare monete d’oro… Peccato che nessuno sappia dove si trovano! Toccherà a Diven O’Neal intraprendere il pericoloso viaggio alla ricerca delle monete: è l’unico modo in cui il ragazzo può riscattare il debito che suo padre ha contratto con il Gran Tescorio e con cui, soprattutto, può ridare la libertà a sua madre, l’erbantessa Agria Trumonia, tenuta prigioniera nella torre di Rocca Herésia, lussuosa dimora di Brufio. Diven, con l’aiuto della coetanea Miriam, del suo mutaspino – un riccio che può assumere le sembianze di altri animali, del feragico – un bastone incantato che comanda i quattro elementi, e del misterioso Quaderno del Destino, parte per la più magica e azzardata delle avventure.

Raggiungi l’orizzonte e scoprirai la felicità. Vuoi avere Bellezza, Saggezza e Ricchezza? Quando le avrai lo specchio ti dirà la verità

PAGINE: 224
PREZZO DI COPERTINA:
12,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: Diven O’Neal e le tre monete d’oro è un libro altamente fantasy che trasporta i giovani lettori “su una strada, certamente impervia, ma ricca di quelle emozioni che fanno riflettere e capire i valori dell’esistenza”.

DANIEL GHOST DI NICOLA LUCCHI

Dopo la scomparsa dei genitori, Daniel è costretto a trasferirsi dagli zii in un paesino sperduto tra le montagne. Come se questo non bastasse a rendere la sua vita uno schifo, Daniel è pure un fantasma, ma non uno di quelli che infestano i castelli: è solo un ragazzino di cui nessuno si accorge.

Ma cosa può succedere quando una persona introversa e “invisibile” come lui scopre che Diana, la sua nuova compagna di banco, è un fantasma vero e proprio? E chi è l’anima errante che da qualche giorno tormenta gli studenti della scuola?

PAGINE: 144
PREZZO DI COPERTINA:
13,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: è un romanzo coinvolgente, un fantasy dalle atmosfere alla Stranger Things ambientato in Val Camonica, nella Valle dei Segni, che attinge alla mitologia e alle leggende camune. Una scrittura scorrevole e ben curata lo rendono una lettura davvero piacevole e avvincente.

HOOKY DI MIRIAM BONASTRE TUR

Due gemelli. Una profezia. Una guerra tra maghi e uomini. Il graphic novel fantasy tratto da un webcomic dal successo strepitoso: 100 milioni di visualizzazioni e 1 milione di subscribers su WEBTOON, la piattaforma digitale di comics più famosa e seguita al mondo

Quando i due gemelli Dani e Dorian perdono l’autobus per l’accademia di magia e decidono di trovare un mago che gli insegni la materia prima che i loro genitori lo scoprano, non si aspettano certo di essere dichiarati traditori e banditi dalla loro stessa famiglia. Come se non bastasse, a causa di un incidente che coinvolge un uovo di drago, una scopa volante e un prigioniero di alto lignaggio, la loro faccia compare tra i ricercati più temibili del paese! Inseguiti anche dalle casate di stregoni più potenti, che stanno congiurando per usurpare il potere, e dai reali regnanti che ritengono i due ragazzi coinvolti nel rapimento del principe erede al trono, Dani e Dorian si trovano al centro del ciclone. Per fortuna non sono soli, al loro fianco ci sono un furfantello perdigiorno, una principessa ribelle e un indovino dai poteri e, soprattutto, dagli intenti poco chiari… Riusciranno a salvarsi, e a salvare il loro regno?

PAGINE: 384
PREZZO DI COPERTINA:
19,90€ (clicca QUI per acquistarlo su Amazon)
PERCHÈ LEGGERLO: perché è uno fantastico mix di umorismo e magia, in cui gli amanti del fantasy troveranno tutti gli ingredienti che fa amare loro questo genere: duelli all’ultimo incantesimo, animali fantastici come draghi e rane sputafuoco, principesse e tanti riferimenti ai classici delle fiabe. Assolutamente da non perdere!