Nasce I leoni d’oro, una nuova collana di libri illustrati con cui la casa editrice Lisciani ripropone in modo nuovo i grandi classici della letteratura per ragazzi. Si parte con Lewis Carroll, Wolfgang Goethe, Lev Tolstoj e Annie Vivanti

i leoniEccoci di nuovo qui cari genitori a parlare di quanto la lettura sia importante per i nostri figli per il loro corretto sviluppo psicologico e cognitivo e di come possa essere un piacevole momento da passare con mamma e papà, magari per rilassarsi prima di fare la nanna. Cercate di far diventare la lettura una bella abitudine, ovviamente senza mai forzare la mano, perché si rischierebbe solo di ottenere l’effetto contrario. Cercate di coinvolgere i ragazzi anche nella scelta dei libri da comprare e perché no anche da regalare ad altri bambini. Perché i libri sono davvero dei bellissimi regali di cui, soprattutto bambini e ragazzi, difficilmente si stancano, anzi ogni volta che li aprono e li rileggono riescono sempre a trovarci qualcosa di nuovo.

Inoltre intorno ai libri si possono inventare tantissime attività dal disegno ai giochi a veri e propri laboratori e questo lo sa molto bene il Gruppo Lisciani che, con i suoi quarant’anni di esperienza in attività di ricerca e sperimentazione sulle strategie di apprendimento dei bambini, è diventato un punto di riferimento per le famiglie nel panorama del gioco educativo e nella produzione di strumenti didattico-ludico-editoriali di alta qualità.

E a proposito di prodotti editoriali, abbiamo scoperto con piacere che la casa editrice Lisciani con la direzione di Livio Sossi, fra i massimi esperti in Italia di letteratura per l’infanzia, ha ideato I leoni d’oro, una collana di libri nata proprio con l’intento di far scoprire ai più giovani la magia della lettura attraverso la riscoperta di classici della letteratura celebri, sconosciuti, dimenticati o mai tradotti in Italia. E condurli così in un affascinante viaggio attraverso epoche e paesi diversi alla scoperta dei grandi temi della vita che permeano profondamente la nostra quotidianità. Tra questi l’accettazione dell’altro, la solidarietà, la gestione delle conflittualità, la forza trascinante del dialogo, il riconoscimento delle criticità, il rapporto con le regole, la convivenza e il rispetto per l’ambiente in cui si vive. Concetti che tra l’altro hanno in parte ispirato anche il titolo della collana stessa: I leoni d’oro, ossia libri per lettori forti, leali e coraggiosi, che hanno voglia di partire alla scoperta di storie indimenticabili da divorare con passione.

Ad inaugurare il nuovo gioiello di casa Lisciani quattro indimenticabili storie che racchiudono nelle loro meravigliose ed intense pagine tutto il senso dell’intera collezione:

    • Alice dei piccoli di Lewis Carroll (pp. 102, euro 9,90, a partire dai 7 anni)
      La storia della ben nota Alice adattata dallo stesso Carroll per i più piccoli, con uno stile narrativo che riesce a rendere anche i lettori protagonisti della storia, grazie soprattutto ai continui dialoghi che l’autore conduce con loro e con l’illustratore. Una sorta di abbattimento di quella quarta parete che anche il cinema moderno, adotta sempre più spesso come espediente per aumentare il coinvolgimento degli spettatori.

    • La fiaba del serpente di Wolfgang Goethe (pp. 135, euro 9,90, a partire dai 7 anni)
      Gli amanti della magia adoreranno questo libro, in cui si ritrovano tutti gli elementi classici delle fiabe: principi, principesse, giganti, animali fantastici, incantesimi. Protagonista della storia una principessa in grado di infondere vita in ogni pietra ma anche di trasformare in pietra chi la tocca, cosa che ovviamente fa disperare il principe innamorato di lei. Come risolveranno i due innamorati la situazione? Con la magia, vista qui come volta a ristabilire l’ordine del mondo.

    • Il tonto alla ventura e altri racconti di Lev Tolstoj (pp. 95, euro 9,90, a partire dai 7 anni)
      In questo autentico gioiello della narrativa umoristica per ragazzi riproposto con traduzione in versi di Giulio Lughi, Tolstoj gioca con uno dei meccanismi tipici del racconto umoristico: dire una frase al posto di un’altra. Così il tonto, protagonista della storia dice frasi senza tener conto dell’interlocutore e della situazione in cui si trova, e questo lo porta a dire la frase che avrebbe dovuto dire all’interlocutore precedente. Completano il libro due storie di mare, Lo squalo e Il salto: due storie d’avventura che hanno per protagonisti i ragazzi e il loro desiderio di mettersi alla prova.

    • Il viaggio incantato di Annie Vivanti (pp. 300, euro 9,90, a partire dai 7 anni)
      Nel libro si racconta del viaggio fantastico di due bambini Tina e Bobby, attraverso un quadro appeso nel salotto della loro casa, in fuga da una realtà fatta di condizionamenti degli adulti e divieti.  Quasi un viaggio di formazione fatto di nuove esperienze, meravigliose scoperte, incontri straordinari, sorprese e forti emozioni.

In cosa sono diversi dagli altri libri per ragazzi? Ogni volume della collana si apre con una sorta di assaggio alla lettura, non a caso è intitolato “Prima assaggi… e poi leggi!“, in cui l’illustratore della storia dà al lettore delle pillole del racconto che sta per leggere in modo tale che ne possa da subito individuare l’atmosfera e gli aspetti più salienti ed intriganti.

Inoltre sono interamente illustrati a colori, ognuno curato da un diverso illustratore, che usa le immagini per mettere in risalto il ritmo della narrazione. E dulcis in fundo, ogni libro si conclude con una postfazione di Livio Sossi, direttore della collana, nella quale vengono spiegate al lettore la genesi dell’opera, le tematiche trattate e il contesto in cui l’autore è vissuto e ha lavorato.

Insomma una vera e propria full immersion in avventure senza tempo per una piacevole fuga dalla digitalizzazione in cui viviamo. Libri in grado di rapire totalmente per la cura con cui sono stati ideati e realizzati, da portare sempre con sé soprattutto in vista delle vacanze. E finiti questi primi quattro, niente paura perché I leoni d’oro hanno già in programma altri cinque titoli in uscita:

  • Il petalo rosa di Scipio Slataper (Italia);
  • Il garzone Hlapic di Ivana Brilic-Mazuranic (Croazia);
  • Il signor Vento e la signorina Pioggia di Paul de Musset (Francia);
  • Cinque ragazzi e la Cosa di Edith Nesbit (Inghilterra);
  • Martin Krapan di Fran Levstik (Slovenia).

Non ci resta che augurarvi buona lettura e soprattutto buon viaggio con I leoni d’oro di Lisciani!