Leonardo Decarli, da sempre grande fan di Max Pezzali, reinterpreta “Come Mai” in occasione dell’uscita del nuovo album del cantante: “Le Canzoni alla Radio”. Il singolo è disponibile in streaming e download

Leonardo DecarliIn occasione dell’uscita del nuovo album di Max PezzaliLe Canzoni alla Radio”, il noto showman della rete Leonardo Decarli, da sempre fan dell’ex voce degli 883, ha reinterpretato uno dei grandi classici del loro repertorio “Come Mai”, registrandolo in un singolo disponibile dallo scorso 6 dicembre in streaming e download in tutti gli stores digitali e piattaforme musicali Spotify, Apple Music, Google Play, iTunes e Deezer.

Leonardo ha anche girato un video della sua cover, che ad una settimana dalla pubblicazione sul suo canale ufficiale di YouTube ha già superato le 90mila visualizzazioni.

E a proposito di questa sua simpatica iniziativa Leonardo Decarli ha spiegato: “Con Filadelfo Castro, il musicista con cui lavoro ormai da due anni, ci troviamo una volta a settimana in studio per registrare cover o provare pezzi inediti. Quando ho saputo dell’uscita del nuovo disco di Max sono impazzito! Chi non ha mai dedicato una sua canzone ad un amore? Ecco, siccome io l’ho fatto con la mia prima fidanzatina (a 14 anni) ho deciso di cantare e registrare Come Mai.

L’idea iniziale era quella di pubblicare la cover esclusivamente sui miei social per festeggiare l’uscita del suo nuovo album e rendergli un omaggio.

Una volta realizzata Come Mai l’ho fatta sentire ai miei collaboratori e loro, senza dirmi niente, l’hanno fatta arrivare prima a Claudio Cecchetto e poi anche allo stesso Max.

Qualche giorno dopo il mio manager, Stefano Longoni, mi ha detto che a breve avremmo avuto una riunione con Cecchetto e così, da un semplice regalo che volevo fare a Max e ai ragazzi che mi seguono, il mio staff d’accordo con Claudio ha deciso di pubblicare la mia cover di Come mai sulle piattaforme musicali più conosciute: in download su iTunes e in streaming su Spotify.

Sinceramente non mi aspettavo una cosa del genere, sopratutto quando, la sera stessa dopo la riunione, ho incontrato Max in persona che mi ha fatto i complimenti. Ho fatto subito un selfie con lui 🙂 che poi è diventato la copertina del singolo. Immaginate la mia euforia!!” (Leonardo Decarli).