Nella spettacolare cornice di Civita di Bagnoregio (VT) torna dal 7 al 9 luglio La Città Incantata, il Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo, con uno speciale omaggio alla Pimpa di ALTAN

La città incantataSono animatori, registi, sceneggiatori, designer, street artist, storyboarder, coloristi, grafici, ovvero artisti che disegnano o usano il disegno e fanno un lavoro che quasi per tutti è misterioso, i protagonisti della terza edizione de La Città incantata, il Meeting dei Disegnatori che Salvano il Mondo, mettendo a disposizione della comunità la loro creatività. Una tre giorni d’incontri, workshop, proiezioni cinematografiche e di corti, anteprime, mostre ed eventi, con al centro i disegnatori, la loro vita, le loro tecniche, le loro storie professionali, personali e i loro personaggi, che andrà in scena il 7, 8 e 9 luglio 2017 nella cornice unica di Civita di Bagnoregio (VT).

Lo splendido borgo laziale candidato patrimonio UNESCO, che per l’occasione apre ai visitatori piazze, vicoli, palazzi, osterie e perfino abitazioni private.

La manifestazione promossa dalla Regione Lazio con il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura, in collaborazione con Comune di Bagnoregio, Roma Lazio Film Commission, Lazio Innova e con la direzione artistica di Luca Raffaelli, si pone come straordinario strumento per rigenerare i nostri borghi e le nostre città, produrre valori sociali e animare le comunità locali, con un forte respiro internazionale.

Infatti La Città Incantata, accanto all’oggettiva valenza artistica, è anche solidarietà, basti pensare che quest’anno il Comune di Bagnoregio ha deciso di devolvere la cifra frutto dell’accesso all’antico borgo il 7-8-9 luglio a favore del restauro del campanile della Chiesa parrocchiale di S. Donato, lesionato dal sisma del 30 ottobre 2016.

Tra i tanti ospiti della tre giorni ci saranno anche il poeta della satira ALTAN, con uno speciale omaggio alla Pimpa, personaggio perfetto per incarnare la filosofia della manifestazione, il Premio Oscar Dudok de Wit per La Tartaruga Rossa, Danijel Zezelj realizzatore di Django Unchained, Lorenzo Ceccotti e molti altri artisti insieme a personalità del mondo della cultura. Che saranno a disposizione insieme agli altri autori per mini-workshop, laboratori tra artisti e appassionati assetati di sapere di più sulla creazione di un’opera. In questa continua interazione con il pubblico La città incantata ha coinvolto due festival del fumetto romani: Arf e Crack, così diversi e così vivi.

Il tutto all’insegna della diversità che s’incontra, perché solo l’arte può salvare il mondo.

Per ulteriori informazioni e il programma completo consultate il sito della manifestazione www.lacittaincantata.it