Sei alla ricerca di idee regalo per questo San Valentino? Fatti ispirare dalla nostra selezione di libri d’amore e sull’amore

idee regalo san valentinoPer quanto si cerchi di fare qualcosa di originale per San Valentino alla fine si gira sempre intorno alle stesse idee regalo. Se quest’anno vuoi sorprendere la persona che ami segui il nostro consiglio e regala qualcosa di più di un semplice oggetto… regala uno splendido viaggio fatto di sensazioni ed emozioni… regala un libro. Ecco a questo proposito una nostra selezione di libri d’amore e sull’amore molto diversi tra loro per raccontare le passioni del cuore, i tormenti e le difficoltà del più grande sentimento che ci abita

  1. Il gusto della vita insieme: Elogio della coppia (di Claude Habib, Casa Editrice: Ponte alle Grazie)
    Il saggio della francese Habib va controcorrente interrogandosi sulle dinamiche della vita di coppia a partire dall’ultima frase delle favole che parla sempre di felicità: “e vissero tutti felici e contenti”. Secondo l’autrice, la felicità per realizzarsi deve sempre scendere a patti con la quotidianità che è fatta anche di noia e di assenza di sorprese. Questo, nella filosofia dell’autrice, non è affatto un male, anzi: la casa, la quotidianità sono luoghi dove la coppia può ritrovarsi, ripararsi e vivere uno spazio di libertà autentica. Questo libro è un elogio appassionato e commovente della coppia e un inno alla vita insieme che, pur nelle continue imperfezioni giornaliere, è comunque premessa della felicità.
  2. L’amore è un progetto pericoloso (di Graeme Simsion, Editore: Longanesi)
    Il “Progetto Moglie” del professore di genetica australiano Don Tillmano in trasferta a New York, sta andando molto bene. Si è felicemente sposato con Rosie che ha travolto la sua vita facendogli scoprire che è possibile essere sereni anche in un appartamento pieno di inutili oggetti decorativi e un frigorifero dove “sostano” cibi dimenticati.
    Molto difficile per un uomo come lui da sempre abituato a programmare ogni singolo dettaglio della sua vita.
    Ma Rosie ha portato così tanta felicità nella sua vita tanto da riuscire a compensare la sua nuova vita disordinata.
    E in fondo Don aveva sempre saputo che l’amore è un progetto pericoloso e teme il momento in cui Rosie si renderà conto di non poter stare a fianco di un uomo così rigido e maniacale. Anche perché quando sente pronunciare le parole «Siamo incinti», e Don capisce che lo attende la prova più grande: dimostrare di essere pronto a fare il padre…
  3. La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo (di Audrey Niffenegger, Editore: Mondadori)
    Quando Henry incontra Clare, lui ha ventott’anni e lei venti. Lui non la aveva mai vista mentre lei lo conosce da quando lui ha sei anni… Sembra impossibile ma è così perché Henry è il primo uomo colpito da cronoalterzione, uno strano disturbo genetico per cui a trentasei anni inizia a viaggiare nel tempo. Ogni tanto sparisce per poi ritrovarsi nel suo passato o nel suo futuro. È così che incontrerà quella che diventerà sua moglie quando, in realtà, l’ha già sposata. Ed è per la stessa ragione che incontrerà sua figlia prima ancora che sia nata…
  4. Le braci (di Sandor Màrai, Editore: Adelphi)
    Il fuoco in poche ore brucia e poi si spegne. Quelle che erano le fiamme diventano braci e, lentamente, si raffreddano per farsi poi cenere che il vento disperde.
    Le braci mantengono vivo il calore delle fiamme quasi come se ne perpetuassero la memoria. Ecco, questo è un libro sulla memoria, quella del fuoco di una passione che poi si è spenta trasformandosi in tiepide braci.
    Il calore di una passione che avvelena il sangue e acceca la mente, il tepore di una rivincita tanto attesa…
  5. L’amante (di Marguerite Duras, Editore: Feltrinelli)
    A fare da sfondo l’Indocina anni Trenta dove si consuma la storia d’amore di una francese quindicenne con un giovane miliardario cinese. Il racconto di un amore proibito non solo per l’età della ragazza ma anche e soprattutto per le convenzioni vigenti. In gran parte autobiografico dato che tra i 15 e i 17 anni la Duras visse con madre e fratelli nell’Indocina francese, il romanzo parla di un amore ostacolato da entrambe le famiglie, fatto di passione carnale travolgente e di un legame che non riesce a dissolversi malgrado differenze e difficoltà.
  6. High & Dry. Primo amore (di Banana Yoshimoto, Editore: Feltrinelli)
    Yuko ha una sensibilità particolare che le fa vedere cose che gli altri non vedono e indovinare pensieri e desideri di chi le sta vicino. Ai 14 anni il mondo sembra assumere sfumature misteriose popolandosi di insolite creature.. Yuko sta imparando, grazie a Kyu, il suo insegnante di disegno, ad attribuire un colore a ogni stato d’animo ed emozione. Sarà in questo momento che comincerà ad assaporare l’incanto del primo amore, scoprendo i turbamenti del cuore, la tenerezza che accompagna i sentimenti e la fatica di diventare un’adulta.
  7. Memorie di una geisha (di Arthur Golden, Editore: Tea)
    Uno stile letterario eccezionale per un romanzo dove colpisce soprattutto la struggente storia d’amore tra Sayuri, una delle geishe più ambite, e il Presidente. L’amore della ragazza per quell’uomo che era stato così gentile con lei sin da quando lo aveva incontrato la prima volta bambina, la spingerà a muovere ogni passo e sarà il motivo dietro a ogni sua decisione, la risposta a ogni sua domanda. Il romanzo ci trasporta in un mondo perduto, quello del Giappone e delle geishe di inizio Novecento che ha i tratti di una vera e propria favola.
  8. Seta (di Alessandro Baricco, Editore: Feltrinelli)
    Una storia d’amore appassionante tra Hervé, giovane negoziante francese di bachi da seta, e una donna misteriosa dagli occhi magnetici che conosce in Giappone. Innamoratosi della donna, Hervé è però costretto a far ritorno in patria dalla moglie.
    La distanza però non riuscirà a separare le due menti e quando lui riceve una lettera della sua amata che gli chiede di ritornare in Giappone, lui non esita…
  9. D’amore e ombra (di Isabel Allende, Editore: Feltrinelli)
    Lo scenario è quello inquieto della società cilena dove due giovani impegnati in un’indagine giornalistica, prima diventano amici e poi si innamorano nonostante le ostili circostanze.
    Irene e Francisco indagano su Evengelina, una ragazza preda di stati di trance che fanno raccogliere intorno a lei una folla di curiosi.
    L’amore tra i due giovani si consumerà sullo sfondo di una dittatura nascosta al popolo, un popolo cieco che non vuole vedere quello che sta accadendo e che giustifica in modo assurdo torture e sparizioni.
  10. L’amore ai tempi del colera (di Gabriel García Márquez, Editore: Oscar Mondadori)
    Florentino Ariza conosce giovanissimo la bella Fermina Daza, e i due consumano un amore platonico, fatto soprattutto di lettere romantiche. Obbligata dal padre, lei decide di interrompere la relazione facendo precipitare il suo amato in una totale disperazione. Per anni le loro vite proseguiranno parallele e diversissime.
    Florentino, però, tenterà la scalar sociale in modo da avere opportunità maggiori di poter incrociare il suo unico grande amore…