Idee per la festa del Papà scegli tra i profumi uomo più amati di VersaceI profumi da uomo sono delle fragranze caratterizzate da notte decise, ruvide, e graffianti. Altra nota caratteristica di queste essenze è quello di essere sofisticate, e di sottolineare alcuni aspetti tipicamente maschili. Ecco dunque alcuni esempi.

Paco Rabanne Invictus

Paco Rabanne Invictus è una fragranza decisamente sofisticata, che in grado di far risaltare le tipiche note marittime di questo profumo, e di esaltare le caratteristiche dell’uomo moderno sportivo e consapevole di sé. Decisamente interessante è il dinamismo e l’energia che vengono evidenziate da questa linea di profumi creata dal marchio. Accattivante è inoltre il contrasto fra le note rinfrescanti e quelle legnose che contraddistinguono e caratterizzano questa essenza.

Versace Pour Homme

Pour Homme è un profumo Versace uomo prodotto dall’omonima ditta che è in grado di rappresentare efficacemente l’insieme della tavolozza di caratteri che contraddistingue tutto il pubblico maschile. Questo profumo si attesta all’interno delle classifiche più prestigiose del settore e, a partire dal 2008, non ha mai smesso di essere al centro dell’attenzione. Accattivanti sono le sfumature olfattive, che permettono di percepire con accenni iniziali le note agrumate del limone del bergamotto, per poi chiudere con una sentore floreale di rose primaverili e neroli. Al centro di questa essenza vi è senza ombra di dubbio la perfetta taratura dell’unione dell’elemento floreale con quello speziato che sono in grado di solleticare i sensi con incredibile efficienza. Eccezionale è inoltre la combinazione della salvia con il geranio, che vengono successivamente coronati dal dalla magia offerta dal giacinto.

Versace Blue Jeans

Versace Blue Jeans rappresenta la classica fragranza tipicamente maschile. Lanciato nel 1994 è ancora in grado di stupire con le sue note aggrumate quasi con un sentore speziato e da uno sfondo caldo. Ovviamente dietro questa creazione vi è un naso sopraffine. L’aroma complessivo è decisamente fresco, anche se ugualmente in grado di rilasciare una punta di dolcezza che non risulta assolutamente eccessiva né, tanto meno stucchevole. Interessante è inoltre la forma della bottiglia di questo profumo che richiama quella di una soda. Una netta volontà questa al richiamo democratico e concreto di questo profumo.

Dal punto di vista della piramide olfattiva è possibile individuare le note di testa che si concentrano sull’agrume e sul bergamotto, la freschezza della dell’anice, del ginepro, il basilico, e, per finire, si chiude con un palissandro brasiliano. Il cuore pulsante di questa essenza è dato dal garofano, dalla base della lavanda e dal gelsomino, dal mughetto, dalla rosa e dal geranio e, chiude, con un eliotropio. Il fondo è costituito dal legno di sandalo, dalla fava di tonica, dall’ambra, dal muschio della vaniglia, dal cedro e dal vetiver. Insomma, degli accostamenti unici, che sono in grado non soltanto di irretire, ma anche di stupire, per assurdo, con un qualcosa di semplice che riesce a trasformarsi in un piacevole complesso sensoriale.