Gocce di Stilla, l’evento dedicato alle grappe made in Italy che si terrà il 5 e 6 maggio al Palazzo delle Stelline di Milano con degustazioni e gelati di grappa per celebrare il 40esimo compleanno dell’Associazione ANAG – Assaggiatori Grappa e Acquaviti

Gocce di stillaGocce di stilla è il primo grande evento italiano dedicato alla conoscenza e valorizzazione della grappa made in Italy: la città prescelta è Milano, nei suggestivi chiostri di Palazzo delle Stelline, oggi e domani, per un weekend all’insegna di grappe e acquavite italiane. L’occasione di questo evento gratuito e aperto al pubblico è il 40esimo compleanno dell’Associazione ANAG – Assaggiatori Grappa e Acquaviti, attiva con delegazioni su tutto il territorio nazionale. Per la degustazioni si può acquistare una drink card che comprende otto degustazioni con l’omaggio del bicchiere a 20 euro.

Gli amanti dei distillati troveranno nei chiostri delle Stelline distillerie da tutte le regioni d’Italia saranno dislocate lungo i suggestivi chiostri del Palazzo delle Stelline, mentre nel giardino interno sarà luogo dedicato a chi ama abbinare i distillati alla voluttuosità del fumo: l’Area Fumoir dedicata al sigaro Toscano®, altro simbolo della cultura italiana, dedicata a seminari e a degustazione degli aromi dei diversi sigari, accompagnati dalle grappe più affini.
Nelle sessioni di degustazione (gratuite ma su prenotazione) si potranno scoprire anche l’abbinamento con i formaggi e i salumi ai distillati: dalle grappe giovani con formaggio erborinato, a quelle aromatiche – di Moscato o Gewurztraminer – con formaggio semistagionato o ancora invecchiate con formaggio affumicato. Tra i salumi il lardo di Colonnata sarà abbinato con le grappe giovani, mentre le grappe aromatiche vengono proposte alla pancetta cotta con mele. Ma anche cruditės: le grappe giovani ben si abbinano a crostacei e carne salada, quelle aromatiche esaltano il sapore delicato del branzino, per le invecchiate è il salmone a farlo da padrone.
In programma anche sfiziose degustazioni di grappe e distillati con il cioccolato e la frutta candita. Novità dell’edizione la grappa in versione dolce e molecolare: si chiama Gelato Super dedicato al pubblico gourmet milanese. Ideato dal maestro gelatiere Marco Reato che preparerà al momento e in modo decisamente spettacolare il gelato alla grappa usando l’azoto liquido.