All’interno della prestigiosa rassegna “Fuori Salone” ideata dal Network del Nuovo Rinascimento – Centro Leonardo da Vinci, giovedì 6 aprile Carlo Zannetti presenta il suo nuovo romanzo “La giravolta di Loris” (Giovanelli Edizioni)

Carlo Zannetti Presentazione Milano 6 aprile 2017_OKGiovedì 6 aprile, il musicista e scrittore Carlo Zannetti presenterà il suo nuovo romanzo “La giravolta di Loris” (Giovanelli Edizioni) a Milano presso il ristorante vegano “Cibò” in Via Achille Maiocchi, 26 con inizio alle 19.00 (per prenotazioni 02/20242299).

L’evento, curato da Stefania Romito, è inserito nella straordinaria rassegna “Fuori Salone” che fa da complemento al Salone del Mobile che si sta svolgendo a Milano in questi giorni.

Il nuovo lavoro di Carlo Zannetti è romanzo sociale dai trattati in un certo senso autobiografici, perché racconta molto della giovinezza travagliata dell’autore sapientemente mescolata ad alcune suggestive invenzioni letterarie. Il cantautore questa volta porta il lettore nella periferia padovana dove ha vissuto quando era piccolo, descrivendola in prima persona e raccontando di delinquenti veri e propri e di scelte di vita sbagliate.

Ci mette così di fronte ad un itinerario esistenziale carico di coincidenze, incontri fortuiti e di avvenimenti inattesi, in cui i protagonisti si inseguono tra le pagine legati tra di loro dalla percezione di un silenzio che favorisce un’accorta analisi del proprio passato. Un modo che ci permette anche di delineare alcuni aspetti del carattere dello stesso Carlo Zannetti, che si rivela così una persona molto legata a valori fondamentali quali l’amore, la riconoscenza, l’amicizia e l’amore per gli animali che lo vede da sempre impegnato in loro difesa da ogni forma di maltrattamento da parte dell’uomo.

Come il suo autore il romanzo è tutto da scoprire parola dopo parola, fino ad arrivare al finale che riserverà un’ennesima sorpresa.