parco1923Nel cuore del nostro Paese sorge un’incredibile ricchezza naturale, una meravigliosa distesa di boschi millenari e piante rare, nonché uno dei parchi più antichi e rigogliosi riconosciuti a livello internazionale. Stiamo parlando del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, frutto di una storia d’amore tra la natura e l’uomo che dura da quasi cent’anni. Il Parco fu, infatti, inaugurato nel 1922 e istituito l’anno seguente, rivestendo da sempre un ruolo fondamentale per la conservazione di alcune tra le specie faunistiche più importanti in Italia. Un luogo magico che con le sue bellezze ha anche ispirato esperti botanici e creatori di fragranze che hanno dato vita a una linea di profumi unica nel suo genere. Ed ecco quindi  PARCO1923, che comprende fragranza corpo, ambiente, saponetta, candela, travel kit e linea bagno. Paride Vitale e Ugo Maria Morosi, entrambi originari dell’area in cui sorge il Parco, hanno creato il brand studiando con attenzione e passione la combinazione olfattiva perfetta che, con una goccia, potesse portare sulla nostra pelle gli intensi profumi delle foreste.

PARCO1923 è dedicato a chi ama sentirsi in sintonia con la natura, a chi sostiene e rispetta ciò che la terra ci offre. Per ogni prodotto acquistato, infatti, verrà devoluto 1 euro per la conservazione della flora del Parco.

La confezione delle fragranze è stata disegnata proprio per richiamare il legame che esiste tra l’uomo e il Parco. L’orso bruno marsicano, timido e pacifico, che si può incontrare tra i boschi, diventa simbolo del brand e viene – così – ritratto su ogni boccetta. Una confezione di classe ed elegante, caratterizzata da un ulteriore elemento decorativo portante della cultura abruzzese: un anello di pietra gentile che sorregge il tappo di ogni profumo.

Paride Vitale spiega l’importanza della memoria olfattiva di ognuno di noi. Per la creazione di PARCO1923 ha goduto del prezioso aiuto dei vecchi guardiani del parco: sono loro che hanno testato centinaia di essenze prima di trovare il mix perfetto che potesse davvero richiamare l’odore del luogo in cui hanno vissuto per anni. Nasce così un profumo che unisce  essenza di bacche di ginepro addolcita dall’inebriante caprifoglio che si sposa con l’intensità della ginestra odorosa. Completano l’essenza l’angelica selvatica, impreziosita dal rarissimo giaggiolo e dagli effetti terapeutici del muschio. Il fondo non poteva che essere di faggio, albero rappresentativo del Parco e della sua tradizione che popola il 60% dei boschi del territorio.

Basterà, quindi, qualche goccia e – chiudendo gli occhi – ci sembrerà di passeggiare in un luogo speciale, dove la natura fa il suo corso e rimane incontaminata.

I profumi di PARCO1923 sono acquistabili presso gli original stores di Pescasseroli e di Pescocostanzo, sul sitohttp://www.parco1923.com/ e presso i rivenditori segnalati sullo store locator del sito.

By Laura Cornegliani