Il Festival di Sanremo 2020 si conclude con ascolti record e la vittoria della musica di qualità: primo Diodato con “Fai rumore”. Al secondo posto Francesco Gabbani davanti ai Pinguini Tattici Nucleari

Festival di Sanremo 2020 la vittoria di Diodato e la classifica finaleIn una serata dagli ascolti record si è concluso il Festival di Sanremo 2020 con uno share di 11,4 milioni che batte quello dell’edizione targata Baglioni. Anche se il record resta quello di Pippo Baudo del 2002. Una serata che, dopo la proclamazione di venerdì sera di Leo Gassman vincitore nella categoria “Nuove Proposte” con “Vai bene così”, ha incoronato la vera musica d’autore.

Quella che anche se con compostezza e in punta di piedi riesce a “far rumore”. Ovviamente stiamo parlando di Antonio Diodato, che con la sua “Fai rumore” ha letteralmente trionfato all’Ariston, arrivando non solo al primo posto ma aggiudicandosi anche il premio Lucio Dalla della sala stampa e quello Mia Martini della critica.

Una vittoria che probabilmente gli amanti della buona musica avevano auspicato, anche se non sono mancate e non mancheranno le solite polemiche che da sempre fanno parte del bagaglio della kermesse canora sanremese.

Meritati secondo noi anche il secondo posto di Francesco Gabbani con “Viceversa“, semplice e orecchiabile, in chiaro stile Sanremo e il terzo posto dei Pinguini Tattici Nucleari con “Ringo Starr” che nelle loro esibizioni hanno sorpreso e divertito il pubblico dell’Ariston e non solo!

Un podio abbastanza variegato, con artisti molto diversi tra loro, che ha rispecchiato in pieno le peculiarità di questo Festival di Sanremo 2020 guidato dalla strana coppia Amadeus-Fiorello. Un’edizione che rispetto a quelle di Baglioni ha visto alternarsi sul palco tanti stili musicali diversi, spaziando dal pop al rock, dal jazz al rap fino ad arrivare al trap, tanto amato dalle nuove generazioni di telespettatori. Varietà che si è avuta anche nei testi delle canzoni in gara dove si è andati dall’amore, un intramontabile classico sanremese, alla forza di superare le sconfitte ai problemi della società contemporanea. Una scelta che è riuscita ad incontrare un po’ i gusti di tutti come confermato dagli stessi dati d’ascolto.

E per tornare alla gara, se ancora non l’avete vista, riportiamo di seguito la classifica finale, invitandovi a farci sapere qual è stata la vostra canzone preferita!

CLASSIFICA FINALE DI SANREMO 2020

  1. Diodato “Fai rumore”
  2. Francesco Gabbani “Viceversa”
  3. Pinguini Tattici Nucleari “Ringo Starr”
  4. Le Vibrazioni “Dov’è”
  5. Piero Pelù “Gigante”
  6. Tosca “Ho amato tutto”
  7. Elodie “Andromeda”
  8. Achille Lauro “Me ne frego”
  9. Irene Grandi “Finalmente Io”
  10. Rancore “Eden”
  11. Raphael Gualazzi “Carioca”
  12. Levante “Tikibombom”
  13. Anastasio “Rosso di rabbia”
  14. Alberto Urso “Il sole ad est”
  15. Marco Masini “Il Confronto”
  16. Paolo Jannacci “Voglio parlarti adesso”
  17. Rita Pavone “Niente (Resilienza 74)”
  18. Michele Zarrillo “Nell’estasi o nel fango”
  19. Enrico Nigiotti “Baciami adesso”
  20. Giordana Angi “Come mia madre”
  21. Elettra Lamborghini “Musica (e il resto scompare)”
  22. Junior Cally “No Grazie”
  23. Riki “Lo sappiamo entrambi”