Festival agroalimentare Carioniland con l’azienda biologica multifunzionale più grande d’Italia che apre le porte a tre giorni imperdibili dedicati alle eccellenze agroalimentari del territorio, con una golosa area dedicata allo street food

Festival agroalimentare Carioniland programmaUn evento che coniuga un importante summit sull’Agritech, l’inaugurazione della sala di mungitura robotizzata più grande d’Europa, un’asta benefica a favore della Fondazione patrimonio Ca’ Granda per il Policlinico di Milano e due giornate aperte a giovani e famiglie con il Festival agroalimentare Carioniland. Tutto questo e molto altro ancora è l’appuntamento del gruppo Carioni, il polo agricolo, agroalimentare e agro-energetico che sorge nel cuore della pianura Padana a Trescore Cremasco, in provincia di Cremona.

La manifestazione si svolge da venerdì 29 settembre a domenica 1° ottobre 2023 presso Trescore Cremasco in via Desgioi 1, sede di questa storica azienda tutta italiana nata oltre 100 anni fa, che da sempre sviluppa un nuovo modo di intendere l’agricoltore, l’allevatore e il casaro. Una filosofia che la famiglia Carioni testimonia attraverso l’organizzazione di eventi come questo, l’attenzione per il benessere degli animali, la sostenibilità ambientale e per il sociale.

“Questi tre giorni vogliono evidenziare la multifunzionalità delle aziende agricole del 21° secolo.  – commenta Tommaso Carioni, Ceo del gruppo – Non si tratta solo di coltivare, ma di innovare ed educare le nuove generazioni al progresso. Il convegno mette in luce come l’innovazione e la robotizzazione stiano trasformando l’agricoltura, rendendola più efficiente e sostenibile. Ma la tecnologia da sola non basta. È essenziale che, come settore, ci dedichiamo all’educazione delle generazioni future, fornendo loro le competenze e la consapevolezza per navigare in questo nuovo paesaggio. Il Festival agroalimentare Carioniland non è solo una celebrazione del cibo e della tradizione, ma un invito aperto a tutti, specialmente ai giovani, per immergersi, apprendere e contribuire alla visione di un’agricoltura innovativa che non perde mai di vista le sue radici. Insieme, possiamo assicurarci che l’agricoltura del futuro sia non solo tecnologicamente avanzata, ma anche profondamente connessa ai valori e alla saggezza delle generazioni precedenti.”

Si comincia venerdì 29 settembre alle 18.00 con l’apertura dell’area Street Food antistante all’azienda, attiva fino a domenica 1° ottobre. In contemporanea si svolgerà l’importante convegno sul futuro dell’agricoltura dal titolo “Agritech: credere nell’innovazione sostenibile”, che si svolgerà in due sessioni sui temi “Smart Farming: soluzioni digitali per un’agricoltura sostenibile” e “Trasformare le sfide in opportunità: il futuro del settore agroalimentare” Tra i vari relatori ci saranno il professor Fabrizio Adani dell’università degli studi di Milano, il presidente del consorzio Italiano del Biogas Piero Gattoni, la presidente di Terranostra Eleonora Masseretti, Francesco Carioni, general manager del gruppo Carioni, Emanuele Fontana di Crédit Agricole, Ettore Prandini, presidente nazionale di Coldiretti, Angelo Baronchelli, presidente MBA e Maurizio Ruggeri, CEO di TDM.

LA VISITA GUIDATA ALL’AZIENDA

A seguire la visita guidata dell’azienda e la cerimonia del taglio del nastro della nuova sala di mungitura robotizzata. Questo importante inizio porterà l’azienda ad offrire ai consumatori un prodotto più sicurosano e soprattutto più sostenibile. Il processo di digitalizzazione dell’azienda Carioni, che culmina appunto con questo evento, porterà alla riduzione degli sprechi e al minor impatto ambientale grazie ai sistemi fotovoltaici e di biogas, che autoalimenteranno l’azienda in modo green.  

Il momento sociale più alto della prima giornata verrà toccato dall’Asta di beneficenza a favore della Fondazione Patrimonio Ca’ Granda, che dal 2015 sostiene progetti di grande impatto sociale, il cui ricavato verrà devoluto al Policlinico di Milano per la ricerca scientifica. Per l’occasione parteciperà il direttore generale Achille Lanzarini della Fondazione del Policlinico di Milano.

Il week-end di sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre sarà dedicato al Festival Agroalimentare Carioniland pensato per i giovani e le famiglie, con visite guidate, momenti educativi, cinema per bambini e aperitivi con street food, il tutto in vero stile Carioni, segnato da attenzione alla sostenibilità alimentare e ambientale.

AREA ACCESSO LIBERO

  • 17:45: Accoglienza dei partecipanti
  • 18:00: Apertura area Street Food e accesso libero all’area giochi per i bambini.
  • 00:00: Fine dell’evento

AREA INGRESSO A PAGAMENTO: 15 euro

  • 18:00: Convegno “AGRITECH: Credere nell’Innovazione Sostenibile”
    SESSIONE 1 ” Smart Farming: Soluzioni Digitali per un’Agricoltura Sostenibile”
    SESSIONE 2 “Trasformare le Sfide in Opportunità: il Futuro del Settore Agroalimentare.
  • 20:00 Visita guidata in azienda
  • 20:30: Taglio del nastro nella sala di mungitura robotizzata più grande d’Europa
  • 21:00: Showcooking dei prodotti Carioni e Wine Show con Claudio Battagello
  • 22:00: Asta di beneficenza a favore della Fondazione Patrimonio Ca’ Granda 
  • 23:00: Brindisi finale & Taglio della torta
  • 00:00: Fine dell’evento

PROGRAMMA DEL FESTIVAL AGROALIMENTARE “CARIONILAND”: APERTO AL PUBBLICO

  • 30 settembre
    • 14:45: Accoglienza dei partecipanti
    • 15:00: apertura area Street Food e accesso libero all’area giochi per i bambini
    • 15:00: Visita guidata dell’azienda Carioni (Gradita prenotazione)
    • 16:00 – 18:00: Carioni Dog Village (primo soccorso, toelettatura, e dog dancing), evento aperto a tutti gli amici a 4 zampe.
    • 18:30: Aperitivo agricolo sulle balle di fieno
    • 21:00: Musica Live con karaoke e Dj set a cura di Daniele Bellito
    • 00:00: Fine dell’evento
  •  1° ottobre
    • 09:45: Accoglienza dei partecipanti
    • 10:00: apertura area Street Food e accesso libero all’area giochi per i bambini
    • 10:00 – 14:00: Brunch con degustazione di prodotti biologici Carioni a Km0. Costo: 15 euro.
    • 15:00: Visita guidata dell’azienda Carioni (Gradita prenotazione)
    • 16:00 – 18:00: Fattoria didattica
    • 18:30: Aperitivo agricolo sulle balle di fieno
    • 21:00: Musica Live con karaoke e DJ-SET a cura di Matteo Spinelli
    • 00:00: Fine dell’evento

Per informazioni e prenotazioni:

Potete contattare Mariagrazia Donadoni, Responsabile dell’Evento, all’Email comunicazione@gruppocarioni.com, telefono: 3428524856

Ph. cresits Giorgio Salvatori