La panna cotta è uno dei dolci al cucchiaio più conosciuti e versatili, che incontra il gusto di tutti grazie alla possibilità di accompagnarla con un’ampia varietà di sciroppi.

Panna-Cotta-ai-frutti-di-bosco

La panna cotta è senza dubbio uno dei dolci più conosciuti e serviti nei ristoranti italiani. Facile e veloce da preparare, si adatta bene a qualsiasi stagione, basta scegliere adeguatamente lo sciroppo con cui accompagnarla: kiwi, melograno e uva in Inverno, ciliege, fragole e frutti di bosco in Estate, o ancora caramello, cioccolato fuso e crema al caffè. Per la nostra ricetta, vista la stagionalità, abbiamo scelto l’abbinamento con i frutti di bosco.

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti + 5 ore di riposo in frigorifero

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 500 ml di panna fresca
  • 1 stecca di vaniglia
  • 6 gr di colla di pesce in fogli
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 200 gr frutti di bosco
  • 50 gr di zucchero semolato

Preparazione:

  • Mettete a bagno per dieci minuti i fogli di colla di pesce in acqua fredda.
  • Prendete la bacca di vaniglia e tagliatela nel senso della lunghezza ed estraetene i semi.
  • In un pentolino, versate la panna, unite la bacca di vaniglia e i suoi semi, lo zucchero a velo e fate cuocere a fuoco basso, senza far bollire.
  • Una volta passati i dieci minuti, strizzate bene la colla di pesce, unitela alla panna e mescolate con cura finché non sarà completamente sciolta.
  • Filtrate il composto un colino a maglie strette, per eliminare così la bacca di vaniglia.
  • Prendete quattro stampini da 125 ml oppure uno stampo rettangolare da 500 ml e bagnate l’interno degli stampini con acqua (o se non devono mangiarlo bambini, potete bagnare gli stampini con un liquore per aromatizzare tipo il rum), così da poter estrarre più facilmente la panna cotta una volta che sarà rassodata.
  • Aiutandovi con un mestolo, riempite gli stampini di panna cotta, quindi metteteli in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore.
  • In un tegame sciogliere 50 gr di zucchero in un cucchiaio d’acqua e unire i frutti di bosco.
  • Cuocere per circa cinque minuti, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
  • Quando dovrete servire la panna cotta, immergete gli stampini o il singolo stampo in acqua bollente per alcuni secondi, quindi sformate nei piattini o in un piatto da portata e versatevi sopra lo sciroppo ai frutti di bosco precedentemente preparato.
  • Per rendere più bello il piatto, potete guarnire con frutti freschi e spolverizzare con un po’ di zucchero a velo.