L’8 ottobre arriva in sala, con Artuniverse in collaborazione con 30 Holding, lo spettacolare sci-fi con William Shatner e Gérard Depardieu: Creators – The Past. Scopriamo insieme trama, trailer, recensione e alcune clip dal film

Creators - The Past lo sci-fi italiano che sfida le produzioni internazionaliFinalmente dopo mesi di attesa dovute alle restrizioni da Covid-19, domani 8 ottobre, arriva nelle sale Creators – The Past, film diretto da Piergiuseppe Zaia che sfida le grandi produzioni internazionali con una storia di fantascienza tutta italiana.

Concepito come il primo capitolo di una trilogia, Creators è un grande lavoro di squadra, supportato da un cast di attori di altissimo livello internazionale come Gerard Depardieu, Bruce Payne e molti atri.

Il film oltre a dimostrare quanto il Made in Italy sia un prodotto di alta qualità anche riguardo agli effetti speciali, post produzione e doppiaggio, (immancabile la voce di Luca Word), si propone di valorizzare il territorio piemontese, terra natia della ArtUniverse, casa di produzione cinematografica nata proprio dal regista del film Piergiueppe Zaia. A questo proposito per gli occhi più attenti, le scene che ritraggono questa meravigliosa regione sono numerosissime, ad esempio, una delle più importanti sì svolge proprio nella piazza principale della città di Ivrea, nella quale è noto svolgersi il leggendario carnevale che si conclude con la divertentissima battaglia delle arance, rito dalle origini medioevali.

Creators – The Past immagina che la storia della Terra non sia lineare così come la conosciamo. All’interno di un universo multidimensionale dunque due storie si incontrano e si compenetrano, quella umana e quella popolata da esseri alieni immortali. È la fine dell’anno 2012 e sta per verificarsi un imponente allineamento planetario che vedrà l’inizio di una nuova era. Proprio come racconta l’antica profezia Maya.

La catastrofe nella storia non avviene, ma l’Universo si ritrova, con i suoi principali pianeti, in uno straordinario allineamento che porta particolari vibrazioni ad influire sul nostro pianeta. Tutte queste circostanze costringono gli otto membri del Concilio Galattico i Creators a riunirsi sotto il comando di Lord Ogmha (Shatner). Ma per prendere quale decisione?

I Creators, da tempo immemorabile al controllo del cosmo, garantiscono l’equilibrio dell’universo ma un oggetto alieno sfugge al loro controllo e comincia così a divulgare la vera storia delle origini umane. Fermare la verità o svelarla agli uomini? E a quale costo?

 

Tutto questo pone lo spettatore davanti a nuove visioni della realtà, tutto quello in cui abbiamo sempre creduto, il bene e il male, la fede e la scienza, vengono messe in discussione, lasciandoci sospesi in una illusione che invece potrebbe alla fine rivelarsi molto reale, lasciando crollare secoli di convinzioni alle quali ci siamo aggrappati ignari.

 

Creators – The Past è la a storia di un legame tra noi e la nostra terra, è un racconto che ci obbligherà a riflettere su chi siamo e su chi invece dovremmo essere.

Buona visione e se volete cliccando QUI potrete vedere anche la mia videorecensione 😉