Dal 21 al 24 marzo torna a Bologna l’evento punto di riferimento mondiale nel settore del beauty: il Cosmoprof Worldwide con un format tutto nuovo. Vediamo i numeri, le novità dell’edizione 2024 e i prezzi dei biglietti

Cosmoprof Worldwide Bologna si appresta a celebrare la sua 55a edizione con entusiasmanti risultati. Con oltre 3.000 aziende da 67 paesi confermate (+4% rispetto al 2023) e un’area espositiva completamente sold-out, la manifestazione si conferma un punto di riferimento mondiale nel settore. Il 58% degli espositori proviene dall’Europa, mentre il 42% da paesi extra europei, con un notevole 35% di nuovi partecipanti rispetto al 2023.

L’appeal internazionale della fiera è sottolineato dalla partecipazione di 30 padiglioni nazionali, tra cui Australia, Brasile, Cina, Corea, Francia, Germania, Giappone, Grecia, India, Indonesia, Irlanda, Lettonia, Polonia, Spagna, Svezia, Ucraina, UK, Regione di Taiwan, Repubblica Ceca, Romania, Turchia, USA, e le nuove aggiunte Estonia, Norvegia, Pacific Islands, Palestina e Singapore.

L’offerta espositiva positiva influisce anche sulle registrazioni dei visitatori e sulle vendite online dei titoli d’ingresso. Il sito Cosmoprof ha registrato oltre 1.7 milioni di visualizzazioni da circa 217 paesi dal settembre 2023, con un aumento del traffico del +204% in utenti e +32% nelle registrazioni al sito rispetto alla scorsa edizione.

La biglietteria online anticipata ha visto una crescita significativa rispetto al 2023, con oltre 110 paesi di origine dei visitatori già registrati per l’evento. La collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, faciliterà la partecipazione di oltre 90 delegazioni con i principali importatori, distributori e retailer da tutto il mondo.

UN NUOVO FORMAT

La manifestazione adotta un nuovo format, con l’apertura coordinata di tutti i padiglioni il giovedì 21 marzo, per agevolare l’interazione tra canali distributivi. Cosmopack e Cosmo Perfumery & Cosmetics saranno aperti per 3 giorni, chiudendo sabato 23 marzo, mentre i padiglioni dedicati a Cosmo Hair Nail & Beauty Salon saranno aperti per 4 giorni, chiudendo domenica 24 marzo. La decisione di rivedere le date riflette i cambiamenti nelle abitudini degli operatori del settore.

Cosmoprof Worldwide Bologna potrà contare sulla collaborazione con Cosmetica Italia e altre associazioni di categoria nazionali come CNA, CONFARTIGIANATO e CAMERA ITALIANA DELL’ACCONCIATURA. La fiera è un importante catalizzatore per il settore cosmetico italiano, che, secondo il report beauty 2023-2027 di McKinsey & Company, ha raggiunto nel 2023 un fatturato di 427 miliardi di dollari, con previsioni di crescita annua del 6%.

Agenzia ICE porterà 165 buyer esteri da 70 paesi e 42 giornalisti all’edizione 2024 di Cosmoprof, evidenziando il ruolo cruciale del settore beauty nell’innovazione e nella ricerca per il benessere e la sostenibilità.

Cosmoprof Worldwide Bologna è la manifestazione principale della piattaforma internazionale Cosmoprof, che offre opportunità commerciali uniche in tutto il mondo. La collaborazione con associazioni e media partner di settore incentiverà le attività di incoming di operatori italiani, promuovendo gli investimenti, l’innovazione e il business-matching tra le imprese italiane e i mercati emergenti.

Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere, sottolinea il successo continuato della fiera come punto di riferimento globale per il settore cosmetico, mentre Matteo Zoppas, Presidente Agenzia ICE, evidenzia l’importanza di promuovere gli investimenti e l’innovazione per sostenere la crescita del Made in Italy nel settore beauty.

Benedetto Lavino, presidente di Cosmetica Italia, sottolinea l’importanza della collaborazione tra Cosmetica Italia e BolognaFiere, evidenziando il valore del comparto cosmetico italiano sui mercati esteri.

Cosmoprof Worldwide Bologna continua ad essere un’esperienza senza eguali, offrendo una ricchezza espositiva di eccellenza e momenti di formazione di qualità. La manifestazione, con il supporto di servizi digitali e di un team altamente qualificato, facilita le relazioni commerciali e contribuisce alle trasformazioni del mercato beauty. Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof, sottolinea l’entusiasmo nell’accogliere gli stakeholder a Bologna per creare nuove sinergie e guidare il settore attraverso le molteplici trasformazioni del mercato.

INFO BIGLIETTI

  • Il biglietto per un giorno costa 60€ ma acquistandolo entro il 29 febbraio 2024 si può usufruire della tariffa speciale di 40€.
  • Il biglietto per 2 giorni costa 90€ ma acquistandolo entro il 29 febbraio 2024 si può usufruire della tariffa speciale di 65€.
  • L’abbonamento per 3-4 giorni costa 135€ ma acquistandolo entro il 29 febbraio 2024 si può usufruire della tariffa speciale di 105€.