A Roma il 17 gennaio Dominika Zamara aprirà l’evento musicale dedicato all’amatissimo Papa Giovanni Paolo II (ingresso gratuito)

Concerto al Campidoglio in onore di Papa Giovanni Paolo IIMartedì 17 gennaio, alle ore 16.00, presso la sala della Protomoteca in Campidoglio, con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia presso la Santa Sede, si terrà il concerto in memoria di Papa Giovanni Paolo II.

Karol Józef Wojtyła è stato il primo papa non italiano dell’epoca moderna dopo Adriano VI (1522-23) e primo papa slavo della storia. Eletto papa il 16 ottobre 1978, succedendo a Giovanni Paolo I, ha proclamato 1338 beati e 482 santi; ha tenuto 9 concistori, creando 231 cardinali, e convocato 15 assemblee del sinodo dei vescovi. Il 13 maggio 1981 fu gravemente ferito in un attentato da un estremista turco, Ali Ağca, che poi volle incontrare, durante la sua vista al carcere romano di Rebibbia. Grazie al pontificato di Giovanni Paolo II fu ristabilita la gerarchia cattolica nell’Est europeo e riallacciate o instaurate relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e i paesi dell’Europa centrale orientale. Dopo la sua morte, avvenuta il 2 aprile 20053 milioni di persone raggiunsero Roma per rendere omaggio alla sua salma. Il 1° maggio 2011 fu beatificato da Benedetto XVI e il 27 aprile 2014 proclamato santo da papa Francesco

Per il concerto in Campidoglio in onore di Papa Giovanni Paolo II, sarà la nota soprano Dominika Zamara ad allietare gli ospiti con la sua splendida voce. Zamara intonerà i brani Esultate, jubilate (Mottetto K 165) e Quartetto K 285 di W. A. Mozart (solo archi); Etica di A. Ceccomori (solo flauto) e Agnus Dei di W. Rentowski, composto per la messa in onore di Giovanni Paolo II. Infine, Ave Maria, brano composto per Zamara da D. Boldrini.

Sul palco, insieme al soprano, il Direttore d’Orchestra Maestro David Boldrini, il flautista Andrea Ceccomori e un quartetto di archi composto da musicisti del Conservatorio di Musica Santa Cecilia in Roma.

Ospite dell’evento Bogdan Giemza, Padre e Professore, autore del Libro “Lo sport nella vita e nell’insegnamento di San Giovanni Paolo II”, il quale farà una breve presentazione in polacco del suo manoscritto. Traduce la presentazione e alcuni passi del libro Padre e Professore Jaroslaw Merecki, nipote di Giovanni Paolo II.

Condurrà l’evento Alessio Musella, editore e curatore d’arte, che presenterà anche le tre opere d’arte dedicate a Papa Giovanni Paolo II, realizzate per l’occasione dagli artisti Tina Bellini, Francesca Falli e Felipe Cardena.

In quest’occasione sarà consegnato anche il premio “Giotto”.

Per questo pomeriggio speciale in onore di Papa Wojtyła , il soprano Dominika Zamara indosserà un abito realizzato appositamente dalla giovane stilista di fama internazionale Marta Jane Alesiani.

Si ringraziano: Comune di Roma, Fondacja TOTA PULCHRA Polska, CFU-Italia odv, Czerwone Maki, Assisi Suono Sacro, DMA Servizi, Italian Opera Florence, Associazione Cerchiamo il Tuo Volto, Accademia Universum, Associazione Mozart Italia, Accademia La Sponda, Casa Discografica North2North.

Media Partner: EXIT Urban Magazine, PRESSMANIA.PL.

Ingresso gratuito