La pasta al forno è un piatto amatissimo da grandi e piccini, e anche se sembra molto semplice, per farla a regola d’arte occorre curare bene tutti i passaggi. Vediamo allora insieme gli ingredienti e il procedimento per un risultato da leccarsi i baffi!

Come preparare la pasta al forno perfetta: la ricetta tradizionaleLa pasta al forno è senza dubbio tra i primi piatti più amati della nostra tradizione culinaria. Un vero trionfo di sapori e odori che si mescolano insieme per dare vita a una ricetta ottima per ogni occasione. Ma nonostante sia un piatto in apparenza semplice da preparare, il risultato finale non è così scontato.

Infatti per farla a regola occorre curare con minuzia ogni passaggio dalla cottura della pasta, alla preparazione della besciamella (ovviamente se non vuoi utilizzare quella già pronta), al ragù di carne. Tutti step che richiedono un bel po’ di tempo se si vuole avere un risultato eccellente. E se il tuo problema è la mancanza di tempo, niente paura, perché uno dei grandi vantaggi della pasta al forno è che si può preparare anche nei giorni precedenti a quando si dovrà mangiare.

L’importante è seguire alla lettera la ricetta che ti riportiamo qui di seguito insieme ad alcuni segreti per non commettere errori.

Il primo segreto per un risultato ottimale è proprio quello di utilizzare materie prime di ottima qualità, evitando di prendere la besciamella e i ragù già pronti, che trovi al supermercato. È vero che questo è più dispendioso in termini di tempo e fatica, ma il risultato ti ripagherà!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di penne o maccheroni o ziti
  • 1 kg di ragù di carne
    • 400 gr di polpa macina di manzo
    • 200 gr di carne di suino macinata
    • 300 gr di passata di pomodoro
    • 1 carota
    • 1 costa di sedano
    • 1 cipolla dorata
    • 250 ml di vino
    • olio extravergine di oliva
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • rosmarino q.b.
  • 400 ml di besciamella
    • 50 gr di burro
    • 50 gr di farina setacciata
    • 500 ml di latte caldo
    • 1 pizzico di sale
    • noce moscata q.b.
    • pepe q.b.
  • 400 g di mozzarella
  • 90 g di parmigiano
  • Olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b

E a proposito di utilizzo di ingredienti ecco l’altro segreto da tenere bene a mente: per una pasta al forno perfetta la besciamella deve essere bella soda, la mozzarella ben scolata e il ragù denso, questo per evitare di ritrovarti un primo piatto annacquato. Provare per credere 😉

PREPARAZIONE

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 90 min
Tempo di cottura: 60 min

  1. Iniziamo a preparare la nostra pasta al forno dal ragù di carne perché questa operazione, a meno che non usi quello già pronto, ti richiederà circa un’oretta.
  2. Trita cipolla, carota e sedano e mettile ad appassire in una pentola con olio, uno spicchio di aglio, un rametto di rosmarino e alloro.
  3. Passati 2/3 minuti aggiungi la carne macinata e il vino e alza il fuoco per far evaporare l’alcol, quindi unisci la passata di pomodoro e aggiusta di sale e pepe.
  4. Togli le erbe aromatiche e fai cuocere per almeno 30 minuti o comunque fino a quando il sugo non si sarà addensato a sufficienza.
  5. Quando sarà diventato bello denso, spegni il fuoco e lascia intiepidire il ragù.
  6. Ora dedicati alla preparazione della besciamella iniziando con lo sciogliere il burro a fuoco basso, quindi per fare il roux aggiungi la farina setacciata e mescola con la frusta per evitare la formazione di grumi.
  7. Fai cuocere il roux sempre a fuoco basso finché il composto non sarà dorato. A questo punto aggiungi il latte caldo e fai addensare il tutto, quindi aggiusta di sale e aromi e la besciamella è pronta.
  8. Lascia intiepidire.
  9. Adesso che le parti più laboriose sono pronte, puoi cuocere la pasta in abbondante acqua salata e ricordati di scolarla al dente.
  10. Mentre la pasta cuoce, taglia la mozzarella a cubetti e scolala in modo tale che non contenga più latte.
  11. Scola la pasta e rimettila nella sua pentola di cottura e aggiungi il ragù per condirla.
  12. Prendi una pirofila da forno e ungila bene con olio EVO e inizia a comporre la pasta al forno mettendo sul fondo uno strato di pasta al ragù di carne, quindi copri con uno strato di besciamella e cubetti di mozzarella. Continua così fin quando non avrai finito gli ingredienti mettendo sull’ultimo strato i cubetti di mozzarella avanzati e ricopri il tutto con il parmigiano grattugiato per far formare la crosticina in fase di cottura.
  13. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti e servi ben calda. Ovviamente regola temperatura e tempi di cottura in base alla potenza del tuo forno per ottenere il miglior risultato possibile.

Quella che ti abbiamo appena descritto è la ricetta classica della pasta al forno con ragù di carne al pomodoro e besciamella, ma se sei tra quelli che preferiscono la variante in bianco ecco come prepararla.

COME PREPARARE LA VARIANTE IN BIANCO

La preparazione è molto simile alla versione con il pomodoro come potrai anche vedere dagli ingredienti:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di maccheroni
  • 800 gr di carne macinata di maiale
  • 400 ml di besciamella
  • 400 g di mozzarella
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1/2 carota
  • 1 costa di sedano
  • 90 g di parmigiano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

La differenza maggiore è il fatto di non preparare in ragù di carne al pomodoro ma condirla con il ragù bianco preparato semplicemente con carne macinata, mozzarella e besciamella con cui si condisce la pasta corta cotta al dente in abbondante acqua salata. Per il resto il procedimento è identico.

Buon appetito!