Due serate esclusive il 13 e 14 Novembre all’UniCredit Pavilion di Milano per la cantautrice jazz, Chiara Civello, che dopo il successo registrato negli USA, esibendosi anche davanti al sindaco di New York, torna in Italia!

Chiara Civello

Chiara Civello

Dopo il grande successo del tour in America, con quattro sold out su quattro date previste, la raffinata cantautrice jazz Chiara Civello, torna ad esibirsi in Italia il 13 e il 14 Novembre, per una doppia data esclusiva all’UniCredit Pavilion di Milano.

Nel corso delle due serate Chiara Civello, farà sognare il suo pubblico, coinvolgendolo in uno spettacolo inedito “double face”, in cui mostrerà le sue due nature artistiche: quella di autrice polistrumentista, presentandosi in un contesto più intimo in cui interpreterà alcune tra le canzoni più rappresentative della sua carriera di compositrice, tra cui il successo brasiliano “Resta” e “E se”, scritta insieme a Patrizia Cavalli e quella di interprete, consacrata nel suo ultimo lavoro discografico “Canzoni“, tributo alla musica italiana, in cui interpreta, in chiave soul, i brani che le sono rimasti maggiormente dentro, da Paolo Conte a Sergio Endrigo, passando per Lucio Battisti, Vasco e Subsonica.

Cover_Canzoni_b

Chiara nell’ambito della sua performance regalerà non solo emozioni agli spettatori, ma anche inedite sorprese, piccoli indizi che potrebbero lasciar intravedere la direzione che la cantautrice prenderà nel suo prossimo, attesissimo, lavoro discografico.

A fare da trait d’union alle due parti del concerto saranno dieci archi dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretti da Massimo Carrieri, che suoneranno gli arrangiamenti di Eumir Deodato, Magnus Lindren, Jaques Morelenbaum, Massimo Carrieri e Peppe Vessicchio.

Per informazioni e prenotazioni: www.geticket.it