Sabato 25 e Domenica 26 maggio nei territori del vino di tutta la Penisola si terrà “Cantine Aperte 2024” con numerose e coinvolgenti attività organizzate dai produttori del Movimento Turismo del Vino per l’appuntamento più atteso dagli enoturisti di tutta Italia

Cantine Aperte 2024 iniziative e programmi regionaliTutto è pronto per la 32esima edizione di Cantine Aperte 2024, l’evento cult del Movimento Turismo del Vino, che si terrà il 25 e 26 maggio. Questo atteso appuntamento dell’enoturismo riunisce produttori e appassionati da tutta Italia per un weekend di degustazioni, cultura e divertimento. Sempre più cantine partecipano, accomunate dal piacere dell’accoglienza e dalla volontà di offrire un’esperienza unica alla scoperta delle eccellenze vinicole italiane.

“La cultura del vino e la passione per l’ospitalità sono da sempre i pilastri del Movimento,” afferma Nicola D’Auria, Presidente del Movimento Turismo del Vino. “Questa combinazione vincente ci ha reso il brand di riferimento dell’enoturismo. Anche quest’anno, Cantine Aperte sarà un’occasione speciale per celebrare il meglio dell’enoturismo nazionale, integrando la passione per il vino con l’approfondimento della storia e delle tradizioni di ogni produzione. Numerose attività naturalistiche, culturali e artistiche, organizzate con creatività dai produttori di ogni regione, arricchiranno l’evento. La crescente partecipazione dimostra l’impegno delle nostre cantine a offrire un’esperienza enoturistica sempre più immersiva e sfaccettata, in linea con le esigenze del moderno enoturista. Invitiamo tutti gli appassionati a scoprire le realtà vinicole del BelPaese in queste due giornate imperdibili, per degustare le migliori etichette e conoscere da vicino la passione dei produttori del Movimento.”

IL PROGRAMMA

Cantine Aperte 2024 propone un calendario ricco e variegato, con appuntamenti organizzati in tutte le regioni. Oltre alle tradizionali degustazioni, visite in cantina e passeggiate tra i filari, ci saranno pic-nic e aperitivi in vigna per esplorare gli abbinamenti tra vini e prodotti tipici locali. Saranno inoltre organizzati tour alla scoperta dei paesaggi affascinanti e dei luoghi di interesse storico-culturale, con visite guidate nei borghi e nei musei.

Tra le iniziative uniche, ci saranno percorsi alla scoperta dell’olio evo, del miele, dei distillati e di altre produzioni locali, escursioni in bici o a cavallo, passeggiate sensoriali nel bosco e wine trekking. Inoltre, laboratori di pittura, ceramica e giardinaggio offriranno ulteriori attività per vivere l’ultimo weekend di maggio all’aria aperta, con divertimento e relax assicurati.

In questo clima di festa, Cantine Aperte 2024 mantiene la tradizione di promuovere il consumo responsabile, un elemento fondamentale di tutti gli eventi del Movimento Turismo del Vino. Una corretta cultura del vino e un consumo moderato permettono di apprezzare al meglio questo straordinario prodotto, affiancando alla degustazione il racconto dei produttori e la scoperta del paesaggio, per un’esperienza enoturistica di gusto e conoscenza, in pieno stile MTV.

Clicca QUI per scoprire i programmi regionali!