Oltre la moda anche la bellezza ha i suoi trend stagionali: ecco allora i trattamenti più richiesti e alcune delle tendenze più cool della stagione autunnale

bellezzaAd ogni nuova stagione non ci si affanna solo più per scoprire le tendenze più hot in fatto di moda, ma anche in fatto di bellezza, soprattutto al ritorno dalle vacanze quando si cerca di conservare il più a lungo i benefici effetti dell’Estate sul nostro corpo.

Allora vediamo insieme quali sono i trattamenti estetici più gettonati e i trend più caldi per questo Autunno ormai alle porte.

Trattamenti per i capelli, manicure e ceretta, tra i più richiesti e le novità di stagione

Come ogni anno al ritorno dalle vacanze si cerca subito di rimettere in ordine la testa, in ogni senso! Si ridà vita al colore, magari eccessivamente schiarito da sole e salsedine e per chi vuole dare alla sua chioma una ventata di novità, sappiate che le nuance di tendenza sono i biondi beige caldi e freddi, i castani freddi, i bruni con note color caffè e per le più audaci un deciso viola-blu. Chi invece ha bisogno di rinnovare anche il taglio per un look più cittadino si va dal cortissimo bowl cut o taglio “a scodella”, un caschetto cortissimo, frastagliato e irregolare, allo swag, una sorta di long bob sfilato sulle lunghezze e caratterizzato da una frangia importante ma anche questa sfilata. Da portare spettinato e ondulato, mood dominante nelle pieghe della stagione fredda.

Mentre per chi vuole dare semplicemente una sistematina, è sempre più richiesto il servizio Blow Dry: una piega express con shampoo a secco. Il prezzo è di 15€ circa per 30 minuti e se nell’attesa ci si vuole deliziare con un cocktail si arriva a 20€ circa.

Altro focus importante sulle mani, sempre in evidenza soprattutto quando si fanno lavori a contatto con il pubblico. E visto che è importante averle sempre in ordine e che il tempo per prendersi cura della nostra persona è sempre di meno, continua ad essere super richiesto lo smalto semipermanente.

Per quanto riguarda l’estetica tra i trattamenti più gettonati di settembre c’è senza dubbio la depilazione. La più richiesta si conferma la cera tradizionale, anche per gli uomini sempre più attenti alla cura della persona: basti pensare che indagini di settore hanno rilevato che l’epilazione maschile supera il 15% del totale delle depilazioni prenotate a settembre. Mentre tra le novità in fatto di depilazione sta prendendo sempre più piede lo sugaring, molto adatto alle pelli più sensibili. Si tratta della ceretta araba, una tecnica di depilazione che fa utilizza un composto simile al caramello, che come la ceretta tradizionale si stende sulla pelle e si strappa in direzione opposta alla crescita del pelo.

Tendenze bellezza per l’autunno: il “green” e i massaggi gravity-no-gravity

Vista la grandissima attenzione negli ultimi anni ad utilizzare per ogni aspetto della nostra vita il più possibile prodotti bio, il settore della bellezza non poteva non essere impattato. Quindi sicuramente l’autunno sarà all’insegna dei prodotti di bellezza “green” a base di cellule staminali della vite o della mela, acido ialuronico, collagene marino ed estratto di perla.

Mentre gli addicted dei massaggi non potranno non sperimentare massaggi decontratturanti e drenanti “gravity”: un concetto in voga per il fitness che si sta facendo largo anche in questo campo. In pratica si sfrutta la forza di gravità su un lettino ad inversione oppure un metodo di galleggiamento a sospensione in” assenza di gravità”. Il risultato? Un globale rilassamento di mente e corpo!