Dal 26 settembre al 27 ottobre andrà in scena al Teatro Nazionale CHEBANCA! di Milano il musical Balliamo sul mondo. Uno spettacolo con i più grandi successi di Luciano Ligabue, prodotto e organizzato da Live on stage

Balliamo sul mondo il musical“La scrittura e la regia di Balliamo sul mondo sono stati uno dei viaggi più belli della mia vita: mentre lo scrivevo, mi batteva forte il cuore per le sorti dei tredici protagonisti. La musica di Luciano traghetta con decisione nell’emozione… l’emozione di una storia semplice, una storia di tutti e per tutti” ci racconta Chiara Noschese, a proposito del musical, Balliamo sul mondo, che la vede nel ruolo di regista e autrice dei testi insieme a Ligabue.

Lo spettacolo musicale, tutto italiano, porterà sul palco 13 protagonisti, un gruppo di giovani di provincia, che lungo due atti e accompagnati dai più grandi successi di Luciano Ligabue, da “Certe Notti” a “Non è tempo per noi”, da “Tra palco e realtà” a “Urlando contro il cielo” si racconteranno e canteranno  nell’arco di un decennio, dal Capodanno 1990 al Capodanno 2000, da quello alla soglia della maturità a  quello dell’età adulta dieci anni dopo.

È il Capodanno 1990, una comitiva di amici si riunisce al Bar Mario, per festeggiare l’arrivo del primo anno da maggiorenni. Qui si intersecano i progetti, le speranze, gli amori, le passioni, insieme alle paure, alle incertezze e ai vecchi rancori. Per fare in modo che la consapevolezza tragica e dolorosa che dopo quella notte niente sarà più come prima, perché è giunto il momento di diventare adulti, i giovani si scambiano la promessa di ritrovarsi dieci anni dopo bello stesso giorno.

È il Capodanno 2000, il decennio passato ha cambiato la vita di ognuno, riservando loro vicende e percorsi inaspettati.  La promessa viene mantenuta ma sarà molto complicato per il gruppo rimettere insieme i cocci, ma il ritrovarsi insieme e ricostruire rappresenterà il solo modo di salvarsi, senza per forza essere degli eroi.

Non perdete l’occasione di andare a vedere questo musical eccezionale, sia per la splendida musica di Ligabue ma soprattutto per l’amore e il cuore che Chiara Noschese e tutto l’azzeccatissimo cast mettono in circolo ogni sera, rimarrete affascinati e avrete la possibilità di rivivere lo stimolante decennio 90/2000, che per molti di noi rappresenta la propria giovinezza.