Francesco Paolantoni si aggiudica il Premio Best Actor per QUI PRO QUO, web sitcom di sensibilizzazione sulla salute della prostata, alla 2a edizione dell’Apulia Web Fest

Apulia Web Fest premia la sensibilizzazione sulla saluteNella serata finale della seconda edizione di Apulia Web Fest, tenutasi sui canali social del Festival il 31 maggio, sono stati assegnati i premi e ad aggiudicarsi quello per il Best Actor è stato Francesco Paolantoni per la web sitcom, in 5 episodi, “QUI PRO QUO Salute della prostata: stop agli equivoci, sì alla prevenzione”. Sitcom che è stata il fulcro della campagna di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore alla prostata, promossa da Europa Uomo Italia e Fondazione ONDA – Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, con il patrocinio di Fondazione AIOM, SIU – Società Italiana di Urologia, SIUrO – Società Italiana di Urologia Oncologica, AIRO – Associazione Italiana Radioterapia e Oncologia clinica, AURO – Associazione Urologi Italiani, FFO – Fondazione per la Formazione Oncologica e il contributo incondizionato di Astellas.

 

Mentre “In famiglia all’improvviso”, web fiction in 10 puntate di Christian Marazziti si è aggiudicata il Premio Best Italian Web Series. Al confine tra dramma e commedia, questa web fiction ha il grande pregio di cambiare il punto di vista della narrativa sul tumore del polmone. Infatti affronta la tematica dal punto di vista del paziente e della famiglia che insieme devono affrontare la malattia e le varie fasi del percorso di cura.

Interpretata da Christian Marazziti, Federico Tocci, Fabrizio Nardi, Silvia Mazzotta, Angelica Massera, Andrea Amato, Diego Tricarico, Nico Di Renzo, Maurizio Mattioli, Pierluigi Stella e Gianluca Brundo la web fiction è il fulcro della campagna d’informazione In famiglia all’improvviso. Combattiamo insieme il tumore del polmone, un progetto promosso da Salute Donna Onlus, Salute Uomo Onlus e WALCE – Women Against Lung Cancer Europe onlus, con il supporto non condizionato di MSD Italia, che ha l’obiettivo di far conoscere il percorso diagnostico e terapeutico del tumore del polmone che negli ultimi anni si è evoluto grazie ai progressi scientifici.