Tra il fascino di un romanzo storico e la velocità di un autodromo adrenalinico Alessandro Borghese 4 Ristoranti fa tappa a Monza per eleggere il miglior ristorante chic di Monza

Alessandro Borghese 4 Ristoranti a MonzaEsplorando le pagine del celebre romanzo storico italiano, “I Promessi Sposi”, si intrecciano con la modernità delle vetture futuristiche che sfrecciano sulla terza pista più antica al mondo, l’Autodromo Nazionale di Monza. Questa è l’ambientazione dell’ottava tappa di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, un emozionante viaggio culinario che si svolge nel cuore della Brianza. Nell’episodio in onda domenica 4 febbraio, in esclusiva su Sky e in streaming su NOW, lo chef Alessandro Borghese esplora la gastronomia di Monza, una città dalle mille anime, costeggiando il fiume Lambro e assaporando le delizie culinarie locali.

Monza, città che sa conquistare tutti i gusti, offre un connubio perfetto tra cultura, verde e adrenalina. Dagli splendidi monumenti storici come il Duomo e la Reggia, alle passeggiate nei Giardini Reali e nel Parco di Monza, fino all’emozione del Gran Premio d’Italia di Formula 1 nell’Autodromo Nazionale, autentico “tempio della velocità”.

Nel nuovo episodio di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, i telespettatori avranno l’opportunità di scoprire la ricchezza e la varietà della proposta culinaria monzese. Mentre il risotto alla luganega si prende la scena, la cassoeula e la torta paesana contribuiscono a narrare la storia gastronomica della città. La cucina monzese, tra tradizione e innovazione, si manifesta attraverso locali tradizionali e innovativi, offrendo al pubblico una panoramica unica.

I 4 RISTORANTI IN GARA

Nel corso della puntata, Alessandro Borghese eleggerà il miglior ristorante chic di Monza tra i quattro in competizione: “Ristorante Mamíe” di Maria Rosaria, “Seta Monza” di Giorgia, “La cantina della monaca” di Giordano e “OrsoBRUNO” di Matteo.

  1. “Ristorante Mamíe” con Maria Rosaria
    Alessandro Borghese 4 Ristoranti a MonzaSituato poco lontano dalla Villa Reale di Monza, offre un’esperienza culinaria minimalista, ma ricca di eleganza e abbinamenti nord-sud. Maria Rosaria, donna testarda e appassionata, conduce con passione il suo ristorante a conduzione familiare.
  2. “Seta Monza” con Giorgia
    Alessandro Borghese 4 Ristoranti a MonzaNel quartiere di San Fruttuoso, questo ristorante eclettico accoglie i clienti in spazi raffinati, offrendo un menu moderno con radici nella tradizione italiana. Giorgia, ambiziosa e socievole, gestisce la sala con attenzione e gentilezza.
  3. “La cantina della monaca” con Giordano
    Alessandro Borghese 4 Ristoranti a MonzaVicino al Duomo, questo locale elegante unisce la passione per il gusto all’eleganza, offrendo piatti a base di prodotti freschi e rivisitati. Giordano, titolare del ristorante, è un personaggio eclettico e positivo.
  4. “OrsoBRUNO” con MatteoRistorante a conduzione familiare vicino al centro, propone una cucina semplice e territoriale, con un’atmosfera rilassante. Matteo, titolare empatico e sensibile, porta avanti la tradizione familiare con dedizione.

LA SCELTA DEL VINCITORE

Alessandro Borghese 4 Ristoranti a MonzaLe regole del gioco rimangono immutate: quattro ristoratori competono per il titolo di migliore in una specifica categoria, cercando di conquistare il “dieci” dello chef Borghese. L’ispezione in cucina è scrupolosa, garantendo che gli standard di pulizia e ordine siano rispettati. La valutazione prosegue durante il pasto, con i commensali che esprimono giudizi su accoglienza, servizio, preparazione e menu.

A Monza, la sfida culinaria si concentrerà sul risotto alla monzese, preparato con la gustosa luganega. Ogni ristorante presenterà la propria interpretazione, aggiungendo ingredienti per creare una versione unica della ricetta tradizionale. Alessandro Borghese 4 Ristoranti” offre uno sguardo appassionante nel cuore della scena gastronomica di Monza, dove storia, innovazione e tradizione si fondono per creare un’esperienza culinaria indimenticabile.

Il verdetto finale di Alessandro Borghese rivelerà il vincitore, che oltre al titolo di miglior ristorante, riceverà un contributo economico per investire nella propria attività.

Il prossimo appuntamento con “Alessandro Borghese 4 Ristoranti” ci condurrà all’ultima tappa di questo viaggio gastronomico lungo la Penisola, Mantova. I ristoranti partecipanti al programma sono identificabili attraverso il “bollino” #Ale4Ristoranti, garanzia di locali testati da esperti, ovvero i ristoratori stessi.