Igort e Toni Servillo presentano, sabato 31 agosto in alcuni cinema di Roma, 5 è il numero perfetto, unico film italiano in concorso alle Giornate degli autori a Venezia

5 è il numero perfetto

Toni Servillo (Foto Tranchese)

In arrivo a Roma direttamente dal Festival di Venezia, Toni Servillo e Igort presentano 5 è il numero perfetto sabato 31 agosto al pubblico con introduzione del critico giornalista Enrico Magrelli.

Alle ore 18.15 i due artisti saranno all’Eurcine, per poi spostarsi alle 20.00 all’Eden e concludere alle 21.00 al Giulio Cesare.

5 è il numero perfetto di Igort, grande artista e narratore del fumetto italiano, alla regia cinematografica per la prima volta con l’adattamento della sua omonima graphic novel, è l’unico film italiano in Concorso alle Giornate degli Autori ed è in sala da giovedì 29 agosto distribuito da 01 Distribution.

Il film ci porta nell’Italia degli anni Settanta a Napoli, per raccontarci una storia di amicizia, vendetta e tradimento, e in fondo, di una seconda opportunità e di una rinascita. Siamo trasportati così in una piovosa notte napoletana per seguire le vicende di Peppino Lo Cicero, interpretato da un sorprendente Toni Servillo, guappo e sicario in pensione costretto dagli eventi a tornare in azione. Accanto a Servillo in 5 è il numero perfetto, troviamo Valeria Golino (Rita) e Carlo Buccirosso (Totò o’ Macellaio).

La pellicola che rappresenta uno splendido connubio tra cinema e fumetto, è stata prodotta da Propaganda Italia e da Jean Vigo Italia con Rai Cinema, in coproduzione con Belgio (Potemkino Film) e Francia (Mact Productions e Cité Film), prodotto da Marina Marzotto, Elda Ferri e Mattia Oddone.