Domenica 31 dicembre, nella notte più lunga dell’anno, nuovo episodio all’estero di Alessandro Borghese 4 Ristoranti che tra fado e saudade elegge il miglior ristorante italiano nel centro di Lisbona

31 dicembre con Alessandro Borghese 4 Ristoranti a LisbonaPoche ore prima dell’arrivo del nuovo anno, Alessandro Borghese ci conduce nella nuova tappa internazionale del suo viaggio: “Alessandro Borghese 4 Ristoranti” sbarca a Lisbona, una delle capitali europee più sorprendenti.

Nel cuore della notte più lunga dell’anno, il 31 dicembre, potrete seguire in esclusiva su Sky e in streaming su NOW il percorso del celebre chef italiano insieme ai ristoratori trapiantati nella suggestiva capitale portoghese.

L’episodio, prodotto da Banijay Italia per Sky Original, si snoda tra le antiche vie del centro di Lisbona, una città conosciuta per il suo ponte sospeso e i caratteristici tram che solcano le strade. Ma Lisbona è molto di più: una capitale camaleontica, che cambia volto da quartiere a quartiere, con storie e specificità uniche, da esplorare grazie a “Alessandro Borghese 4 Ristoranti”.

ALLA RICERCA DEL MIGLIOR RISTORANTE ITALIANO A LISBONA

31 dicembre con Alessandro Borghese 4 Ristoranti a LisbonaNel ritmo inconfondibile del fado, la musica popolare portoghese, lo chef Borghese selezionerà il miglior ristorante italiano nel cuore di Lisbona. La ricchezza culturale di Lisbona si riflette anche nella sua gastronomia, con centinaia di locali nel centro che propongono cucina internazionale. Tra questi, i ristoranti italiani si distinguono, tra tradizione e influenze portoghesi, cercando l’equilibrio perfetto tra autenticità e contaminazione per conquistare i palati degli abitanti di Lisbona.

I quattro ristoranti, protagonisti del nuovo episodio, che si daranno battaglia per conquistare il titolo sono: “Makkà Restaurant” di Carmine, “Davvero” di Isaac, “La Pasta Fresca” di Stefania e “Parao73” di Angelo.

Le regole del gioco restano immutate: quattro ristoratori con una caratteristica in comune si sfidano a colpi di gusto e originalità per ottenere il titolo di migliore in una specifica categoria. I concorrenti, seguiti da chef Borghese, sono valutati non solo per la qualità dei piatti, ma anche per accoglienza, servizio e preparazione.

Il giudizio di Alessandro Borghese è svelato solo alla fine, e il vincitore riceverà non solo il titolo di miglior ristorante, ma anche un contributo economico per investire nella propria attività.

Il viaggio di “Alessandro Borghese 4 Ristoranti” continua, con tappe tra Ravenna, Sardegna, Gorizia, Lucca, Monza e Mantova.

I ristoranti coinvolti nel programma sono riconoscibili dal “bollino” #Ale4Ristoranti esposto all’esterno, garanzia di qualità testata dai ristoratori stessi.

Ristoranti in Gara

  1. “Makkà Restaurant” con Carmine
    Un’oasi culinaria italiana recentemente aperta nel quartiere Campo Pequeno, con un’atmosfera sofisticata e un design moderno. Lo chef Carmine, critico e appassionato, propone un menu che riscopre l’autenticità italiana con piatti curati e di qualità.
  2. “Davvero” con Isaac
    Situato nell’Hotel Sublime Lisboa, nel quartiere Amoreiras, “Davvero” vanta un romantico dehor esterno e una sala interna elegante. Lo chef Isaac, di origini ghanesi e veneto d’adozione, propone una cucina semplice e ancorata alla tradizione con impiattamenti curati e gourmet.
  3. “La Pasta Fresca” con Stefania
     Un autentico ristorante italiano nel quartiere Campo Pequeno, dove tutto è fatto a mano. Gestito da Stefania, originaria di Napoli, il locale offre pasta fresca sia in vendita che servita a tavola, con un forte legame alla tradizione casalinga.
  4. “Parao73” con Angelo
    Situato nel quartiere multiculturale di Arroios, “Parao73” è un locale di recente apertura aperto a qualsiasi ora. Angelo, partenopeo d’origine, propone una cucina napoletana contemporanea con prodotti freschi locali, omaggiando le sue radici con un tocco moderno.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti” è una produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia, scritta da Alessandro Borghese, Nicola Lorenzi e Marco Tangerini, con la regia di Gianni Monfredini. Ogni domenica in prima serata su Sky Uno e in streaming su NOW, sempre disponibile on demand e su Sky Go.