Venerdì 11 settembre verrà presentata in anteprima mondiale alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, 30 COINS, la nuova serie tv HBO Europe, firmata dal regista Alex De La Iglesia

30 COINS la serie tv HBO Europe in anteprima mondiale domani a Venezia 77A 10 anni dalla vittoria del Leone D’Argento per la miglior regia e del premio Osella per la miglior sceneggiatura con “Ballata dell’odio e dell’amore”, torna a Venezia il regista Alex De La Iglesia con 30 COINS, la nuova serie TV targata HBO Europe.

Nuova serie articolata in 8 episodi da 60 minuti (con eccezione del pilot della durata di 75), scritta da Alex De La Iglesia insieme a Jorge Guerricaechevarría e girata in diverse location internazionali tra cui Roma, Parigi, New York, Gerusalemme e Ginevra, oltre a diversi luoghi della Spagna. La principale è il villaggio medievale di Pedraza, a un paio d’ore da Madrid, ma si ricordano anche Toledo, Segovia, Salamanca, Ciudad Real, Almería, scelte per le loro particolari ambientazioni e atmosfere in grado di costituire il setting perfetto per questa fantastica storia.

TRAMA

30 COINS, che verrà distribuita nei 21 Paesi in cui è già disponibile HBO Europe e prossimamente anche in Italia, racconta di un mondo in cui nulla è ciò che sembra e non ci si può fidare di nessuno. Padre Vergara (Eduard Fernandez) è un esorcista, pugile ed ex detenuto spedito a fare il parroco in un remoto paesino. Vuole dimenticare ed essere dimenticato, ma i suoi nemici lo troveranno presto. Accadono cose strane e una bizzarra squadra formata dal sindaco Paco (Miguel Angel SilvestreGli Amanti Passeggeri, Sense8, Narcos, La Casa di Carta) e dalla veterinaria Elena (Megan Montaner), cerca la verità, mentre la realtà viene distorta da una moneta maledetta che è al centro di una cospirazione globale.

 

“Analizzare logicamente l’idea di Dio conduce a molte eresie. Questo concetto è alla base della nostra storia. C’è chi crede che se Dio comprende ogni cosa, la sua essenza debba contenere anche l’idea del male” dice Alex De La Iglesia. “Dio e il Diavolo possono essere considerati aspetti della stessa entità che in sé è molto più complessa. Questo è l’elemento costitutivo della nostra storia: nella stessa chiesa, alcuni credenti sostengono modi diversi di intendere la materia divina. Dio è Vita, ma anche Morte”.

Alla realizzazione di 30 COINS collaborano i principali nomi della Spanish Industry, con Alex De La Iglesia che torna a far squadra nuovamente con i production designers Biaffra e José Luis Arrizabalaga (anche loro Baschi come Alex e Jorge Guerricaechevarría). Il direttore della fotografia è Pablo Rosso, conosciuto per i suoi numerosi film horror, mentre la designer dei costumi è Paola Torres, che vanta già una lunga collaborazione lavorativa con Alex, ma anche con altri grandi nomi come Pedro Almodóvar. Del progetto fa parte anche il famoso compositore Roque Baños, figura chiave nella filmografia di Alex.

Cliccando QUI potrai accedere alla pagina ufficiale della serie TV sul sito della Biennale.

Photo credit: Copyright © 2020 HBO Nordic AB. All rights reserved. Photographer – Manolo Pavon