Zucca lanterna di Halloween fai da te: intagliarla in 7 facili mosse (zucca-gallery)

Fai da te una zucca lanterna per proteggere la tua casa durante la notte di Halloween dagli spiriti maligni, con poche semplici mosse e lasciti ispirare dalla nostra paurosissima zucca-gallery!

zucche-di Halloween-fai-da-teSe avete sempre invidiato le belle zucche-lanterna che ogni anno all’avvicinarsi di Halloween occhieggiato da siti internet, riviste e vetrine, oggi con sei semplici mosse potrete farla anche voi con le vostre mani, ottenendo così delle lanterne spaventose in grado di tenere alla larga qualsiasi spirito maligno dalla vostra casa!

Non vi preoccupate se non siete delle provette intagliatrici, correte piuttosto a procurarvi l’occorrente:

  • una o più zucche. La forma dovrebbe essere quanto più vicina a quella classica. Le dimensioni possono essere scelte in base a dove vorrete esporre le vostre opere d’arte!
  • una matita;
  • un coltello da intaglio o uno appuntito e ben tagliente;
  • un cucchiaio;
  • forbici;
  • nastro adesivo;
  • un cacciavite;
  • un lumino.

Per prima cosa, prendete una zucca abbastanza grande. Noi faremo riferimento alle dimensioni “classiche” di 30-40 cm di diametro nel punto più largo.

Una volta che vi sarete procurati la vostra zucca, vediamo quali sono i sette passaggi per trasformarla in una spaventosa lanterna:

  1. disegnate sulla parte superiore un cerchio oppure una linea chiusa fatta a zig zag, di circa 15 cm di diametro che dovrete tagliare.
  2. Prendete il coltello e incidete la parte superiore della zucca, lungo la linea che avete disegnato, in modo da otterrete una specie di coperchio, che toglierete aiutandovi con il coltello, facendo attenzione a non romperlo e metterete da parte.
  3. A questo punto con il cucchiaio, svuotate l’interno della zucca, raschiando bene le pareti fino ad ottenere uno spessore di circa 2,5 cm.
  4. Sulla carta da modello disegnate la faccia che avete pensato per la vostra zucca e appoggiatelo sulla sua superficie per verificare che abbia le dimensioni giuste.
  5. Ritagliate dal foglio le forme che avete disegnato in modo da ottenere una specie di stencil, quindi fissatelo sulla zucca con nastro adesivo e, seguendo i bordi del vostro disegno, realizzate la faccia spaventosa sulla superficie della zucca.
  6. Una volta disegnata la faccia, con il cacciavite perforate delicatamente le parti di superficie della zucca che devono essere eliminate e che andrete successivamente a ripassare con il coltello. L’ideale sarebbe lasciare asciugare la zucca ed il coperchio per una notte, ma se non avete tempo basteranno un paio d’ore.
  7. Una volta che zucca e tappo saranno asciutti, prendete un lumino (o una candela abbastanza larga), posizionatelo all’interno della zucca e rimettete il coperchio. Fate attenzione ad un particolare: la fiamma, una volta accesa, non dovrà essere troppo vicino al coperchio, altrimenti rischiate di rovinarlo!

Dopo tanta fatica, vediamo alcuni accorgimenti per far durare un po’ più a lungo il vostro capolavoro, altrimenti, la vostra zucca lanterna di Halloween durerà circa una settimana prima di cominciare a seccarsi e ad emanare strani odori, quindi è molto importante cercare di mantenerla idratata, vediamo come:

  • in uno spruzzino miscelate acqua e candeggina in uguali quantità, quindi una volta scavata e intagliata la zucca, spruzzate il suo interno con questa miscela, che aiuterà a mantenerla fresca e idratata per più tempo.
  • Spalmate nelle zone intagliate della vasellina per evitare che avvizziscano.
  • Durante la notte oppure quando non siete in casa, riponete la zucca in frigorifero avendo cura di spegnere il lumino prima di farlo, questo rallenterà la formazione delle muffe.

A questo punto non ci resta che lasciarvi alla nostra zucca-gallery per prendere ispirazione e augurarvi uno spaventoso Halloween!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?