Idee giardino: Unopiù, per arredare con stile gli spazi all’aperto

Le proposte di Unopiù per gli spazi esterni
Le proposte di Unopiù per gli spazi esterni

Perché non approfittare del caldo sole autunnale per godersi il proprio giardino? Cosa c’è di meglio che leggere un buon libro su una comoda seduta, oppure organizzare un pranzo baciato dal sole con parenti e amici? Per l’arredo da esterni ci pensa Unopiù, con sconti autunnali fino al 50% dedicati a chi ama il proprio angolo all’aperto.

Scopriamo meglio questa realtà tutta italiana. Unopiù nasce nel 1978 nel cuore della campagna della  Tuscia, e in questi 30 anni è divenuta una grande azienda leader in Europa per quanto concerne gli arredamenti da esterno. Tanti i punti vendita su tutto il territorio italiano, ma anche in Francia, Spagna, Svizzera, Slovenia, Germania, Marocco. Grazie alle sue molteplici proposte per gli spazi esterni, come sedute, lettini, e altri accessori, è la scelta giusta per arredare con stile sia gli spazi aperti domestici sia quelli ricettivi.

unopiu3
Le proposte di Unopiù

Un’azienda che crede e cura gli spazi all’aperto come angoli dove rilassarsi e circondarsi di amici e parenti, non soltanto durante la bella stagione ma anche in autunno. Per questo in tutti i punti vendita Unopiù potrete trovare sconti autunnali, su molti prodotti, come pergole, mobili e arredi da giardino. Tante le proposte per tutte le esigenze, gusti e tasche.

unopiu2
Le proposte di Unopiù

Molteplici sono le idee per curare e arricchire il vostro spazio all’aperto, anche in autunno, approfittando degli sconti della stagione fino al 31 ottobre. Ecco un link utile dove trarre ispirazione per l’arredo di un giardino autunnale: Autunno, restiamo all’aperto.

Per idee arredo fruibili in tutte le stagioni vi lasciamo ad un’altra buona lettura dove prendere nota: Come arredare un giardino: idee e consigli ultili.

unopiu1
Le proposte di Unopiù

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?