Tendenze sposa: il bouquet da polso

bouquet-da-polso-tendenze-sposaIl bouquet da polso è l’ultima tendenza in fatto di accessori nell’universo dedicato alla Sposa. New entry che arriva sulla scia dello stile Boho-Chic che in questo ultimo anno ha letteralmente spopolato in tutti i settori del lifestyle: dalla moda all’interior design e l’organizzazione del matrimonio non poteva fare di certo eccezione!

La moda del bouquet da polso è un’altra di quelle cose che abbiamo importato da oltreoceano e precisamente dai mitici States dove ha da sempre rappresentato un must per damigelle della sposa e balli di fine anno scolastico.

Il tema più gettonato rimane sempre quello floreale, ovviamente realizzato con fiori freschi, copia mignon in alcuni casi del classico bouquet a cui ancora molte spose non riescono a rinunciare per via del tradizionale lancio, che tutte le invitate single attendono con ansia!

In molti casi la versione da polso ha già soppiantato quello da tenere in mano, soprattutto nel caso delle spose più giovani sempre in cerca di soluzioni più smart e comode senza però rinunciare a quel tocco di classe in più.

bouquet-da-polso

Infatti spesso il bouquet da polso viene proposto dagli stessi atelier specializzati per arricchire di grazia ed eleganza l’abito, realizzato ovviamente in versione mignon di quello principale se previsto e impreziosito con elementi di pizzo, swarovski, strass, perline e quanto di più bello c’è per rendere unico e indimenticabile questo nuovo accessorio moda.

Di sicuro un altro elemento con cui la futura sposa potrà sbizzarrirsi, come potete vedere da alcuni esempi che ho raccolto per voi nella foto-gallery qui sotto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Io che sono un’inguaribile romantica e innamorata del Vintage, consiglio alle spose di farselo realizzare proprio con un gusto leggermente rétro, utilizzando intagli di stoffa, magari riprendendo quella dell’abito, cristalli e fiori finti, in modo tale che quando la festa sarà finita avranno un ricordo in più da custodire gelosamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?