SweetHabitat: Ospite inatteso? la poltrona Huggy è la soluzione!

POLTRONA HUGGY (5)

Devi accogliere in casa un ospite dell’ultimo minuto. Il divano non può essere trasformato in letto (peccato! Avresti dovuto comprarlo trasformabile): se ci dormisse sopra qualcuno sarebbe costretto a stare tutto raggomitolato e rischierebbe di svegliarsi distrutto. Fallo, allora, dormire in poltrona!

Ti presento la poltrona Huggy, un materasso avvolto, come la cialda di un cono gelato, infilato dentro una piccola base cilindrica. Questa è un’accogliente e pratica poltrona che si trasforma in letto di emergenza.

SweetHabitat-poltrona-Huggy-Gianmarco-Toscano

La comodità in un semplice gesto! Sfilando la base, il materasso si srotola automaticamente e diventa all’occorrenza un letto per i tuoi ospiti. La base si capovolge e diventa un utile comodino. Se lo desideri il pouf della seduta può diventare il guanciale.

Ecco come realizzarla in pochi semplici passi!

Step 1

Fare-poltrona-Huggy1

Step 2

Fare-poltrona-Huggy2

Step 3

Fare-poltrona-Huggy3

e il gioco è fatto!

Fare-poltrona-Huggy4

Nel suo stato di poltrona resta un oggetto di forte personalità. Nelle tinte unite del bianco, del bordeaux e del grigio antracite può essere un’ottima scelta di stile, anche per gli ambienti meno giovanili e più tradizionali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Può essere facilmente contestualizzato ed inserito in molti spazi della casa: a fianco al divano nel salone, come poltrona da lettura vicino ad una libreria, nella camera dei ragazzi, nello studio. All’occorrenza diventa un materasso facilmente trasportabile.

POLTRONA HUGGY (1)

A dispetto di molti altri letti per gli ospiti che sono spesso apribili solo nel luogo in cui sono posizionati (per motivi di peso o di ingombro) questo può essere facilmente trasferito da una stanza all’altra.

Un dettaglio non da poco che risolverà i tuoi problemi di spazio con praticità e grande impatto estetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?