Round Midnight: il Margutta Jazz festival stasera con i Moonshine Blues

Proseguono gli appuntamenti con la musica d’Autore ideati da Il Margutta Veggy Food & Art: il 19 dicembre alle 21:45 ad allietare il dopocena i Moonshine Blues.

moonshine-bluesTerzo appuntamento, stasera alle ore 21:45, presso il ristorante vegetariano Il Margutta in via Margutta 118, a Roma, con “‘Round Midnight“, il Margutta Jazz festival, ideato e organizzato dalla titolare Tina Vannini, con la preziosa collaborazione di Ginasky Wop. Undici imperdibili serate con la grande musica italiana, sino a maggio, il primo e il terzo lunedì del mese, dalle 21.45 alle 24.15. Lunedì 19 dicembre si esibirà il duo Moonshine Blues di Marianna Muraglia. Durante la serata le domande e gli interventi di Leopoldo Lombardi, titolare di uno dei più famosi studi legali italiani, specializzati in materia di diritto d’autore, in particolare riguardo la musica.

MOONSHINE BLUES – Fin dal 1988, Marianna studia e si esibisce in canto jazz e lirico, canto afro-cubano, danza afro-haitiana, danza afro-cubana, danza africana, percussioni, teatro e recitazione spostandosi più volte tra Roma, Dakar e La Habana, risiedendo in quest’ultima per circa due anni con l’obiettivo di praticare il canto, la danza e le percussioni afro cubane. Nel frattempo si diploma al liceo classico e successivamente consegue una laurea specialistica in studi orientali. Nel 2010 si trasferisce negli Stati Uniti per 5 anni dove entra a far parte di un gruppo reggae – latino esibendosi in diversi eventi live nella città di New York. Ora si è nuovamente stabilita a Roma, sua città natale, dove si sta impegnando in composizione ed incisione di brani originali di sua produzione in collaborazione con altri musicisti capitolini.

LE PROSSIME DATE – Gli appuntamenti nel 2017 riprendono il 23 gennaio con Chiara Padellaro e il 30 gennaio con Letizia Felluga, mentre a febbraio sarà il turno di Nicola “Setak” Pomponi e di Jim Porto, rispettivamente il 6 e il 20 febbraio. A marzo in calendario Aldo Farias, il 13, e Alteria, il 27. Il 10 aprile si esibirà Lorenzo Hengeller, mentre Dora Sisti l’8 maggio. Il concerto finale, che prevede la partecipazione di tutti i cantanti, è previsto per il 19 giugno. Le date potrebbero subire delle variazione: si prega di consultare la pagina Facebook e il sito del locale per gli ultimi aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?