Pollo al limone al forno: tenero dentro

Pollo al limone
Pollo al limone
Se c’è una ricetta che fa subito casa è il pollo al forno! E’ un secondo piatto molto versatile che mette tutti d’accordo, grazie alla sua semplicità ricca però di sapore. Un classico nelle tavole italiane.
Le ricette per preparare il pollo sono davvero molteplici, ognuno ha la sua versione casereccia; quello che vi proponiamo è il pollo al limone da preparare in forno, ottimo da accompagnare a contorni di verdure o alle classiche patate in padella.

Il segreto per renderlo tenero dentro senza farlo seccare? Scopritelo!

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti per 2 persone:
  • 500 gr di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 limone
  • pepe nero
  • olio evo
  • sale q.b.

limone

Preparazione:

  • Pulite il pollo sotto il getto dell’acqua, eliminando eventuali piume.
  • In una teglia ricoperta da carta da forno aggiungete la cipolla tagliata a fette, formando un letto. Adagiate sopra il pollo. Aggiungete ancora della cipolla sopra.
  • Irrorate con del succo di metà limone, l’altra metà invece affettatela e mettetela a spicchi intorno al pollo; conferirà un particolare gusto, tra il dolce della cipolla e l’amaro del limone.
  • Aggiungete un filo d’olio, sale quanto basta, pepe nero.
  • Per rendere il pollo morbido e tenero vi consigliamo di coprire con uno strato di carta da forno, strato da eliminare solo negli ultimi 15 minuti di cottura.
  • Lasciate cuocere per 60 minuti, a 180°, se il forno lo prevede: in modalità ventilato, per poi passare alla modalità grill per gli ultimi 10 minuti di cottura.
Servite caldo con un buon contorno di verdure o patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *