Pigiama uomo il regalo alla moda

Cercate il regalo giusto che riesca a sorprendere un uomo? Senza dubbio vi consigliamo di optare per un bel pigiama!

pigiama regalo uomoSe si vuole davvero stupire un uomo con un regalo decisamente inatteso e sorprendente, bisogna scegliere qualcosa che in pochissimi sono soliti regalare, come ad esempio un bel pigiama. Perché troppo spesso, i capi di abbigliamento per la notte sono considerati un dettaglio oppure sono improvvisati. In tanti infatti, usano sciatte magliette abbinate a pantaloni in felpa o in cotone che portano i segni di un passato vissuto in palestra o nel tempo libero.

Il pigiama però ora è diventato un protagonista perché sono tanti coloro che lo sfoggiano anche nel tempo libero, il pigiama infatti ha ispirato i creatori della moda che hanno fatto sfilare in passerella, abiti che richiamano il nightwear. Il natale 2016 è quindi la prima occasione per dimostrare di conoscere bene le ultime tendenze moda.

È bene quindi scegliere modelli originali, creativi e adatti a chi deve indossarlo. Importante è anche lanciare uno sguardo ai migliori  must di stagione. Sì quindi a nuovi tessuti senza tralasciare il cotone. Bene la seta che si può alternare a materiali tecnici; sì anche a bottoni colorati e a piping innovativi.

n23962

Se si opta per un un pigiama classico, la scelta non può che cadere su giacca a quattro bottoni con tasche e taschino sul petto e pantalone leggermente palazzo. Si possono scegliere colori a contrasto per il suo profilo.

Per l’uomo estroso, il pigiama sa adattarsi alle stravaganze che vanno dai bottoni – tutti uguali, uno diverso dall’altro oppure a contrasto con il profilo – ai modelli e alle fantasie.  Se si pensa ad un pigiama uomo si pensa esclusivamente ad un regalo alla moda grazie anche a a tessuti e modelli diversificati.

Anche il pigiama diventa sinonimo di stile e scegliere quello giusto da regalare diventa un modo per far capire che si conoscono gusti e abitudini di chi dovrà indossarlo. Certo, se si è affiancati da uomini iper trendy la scelta non può che essere il camicione che ha una linea comoda e e profilo tondo. In questo caso, nessun pantalone.

Se invece la tendenza sposa l’eleganza allora bisogna puntare su un pigiama composto da giacca a quattro bottini e pantaloni larghi nei toni del blu con profili più sobri, marcati da bottoni dalle sfumature tradizionali. Questo tipo di pigiama può essere abbinato a vestaglie in tinta o in toni contrastanti che rendono la figura slanciata e decisamente attraente. Si possono scegliere vari modelli. La giacca da camera può essere corta oppure lunga; c’è intramontabile con cinta legata in vita oppure con cerniera. In flanella o cotone in base alla resistenza al freddo di chi deve indossarla.

Se poi si vuole la praticità è meglio scegliere i pigiami in cotone interlock che ricordano felpe e tute. Il pantalone dal taglio largo, termina in polsini che si stringono – senza segnare – alle caviglie. Le casacche invece possono essere con collo sciallato oppure raso gola, sempre in cotone interlock oppure in flanella. Guai poi a pensare che la flanella sia anti- moda: anche questo tessuto sposa modelli e fantasie sempre attuali.

n23871

Il pigiama non è più un capo relegato alla notte, in alcuni casi diventa un homewear che deve risultare presentabile a chi arriva all’improvviso. Sì a modelli chic dunque e sempre glam.

Quindi se vuoi stupire anche tu questo natale scegli tra i tanti pigiami julipet su www.julipet.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *