Piega perfetta come dal parrucchiere: anche in vacanza

Sarebbe bello avere una piega sempre perfetta proprio come quella del parrucchiere; ma in vacanza non si può! Quali sono i segreti per realizzare una piega ai capelli senza l’odioso effetto “crespo”? Ecco qualche semplice trucco…

piega perfetta
Piega perfetta come dal parrucchiere: ecco qualche dritta…

In vacanza, ma anche nella vita di tutti i giorni, avere una piega perfetta come dal parrucchiere non è sempre possibile. I ritmi frenetici impongono il caro “fai da te”. Se spazzola e phon non sono proprio il vostro forte abbiamo chiesto ad esperti quali sono gli errori più comuni che danneggiano il capello e lo rendono crespo.

Per evitare l’effetto “re leone” ecco cosa tenere a mente prima di impugnare spazzola e phon:

L’acqua del rubinetto è piena di calcare che opacizza il colore dei capelli: per ovviare fate del bene alla vostra chioma, basterà fare un ultimo risciacquo dopo il consueto shampoo con acqua minerale. 

Non asciugate i capelli con phon ancora bagnati. La condizione ideale è tamponarli con cura con un asciugamani, senza frizionare troppo. Sottoporli al calore del phon quando ancora sono bagnati non vi aiuterà di certo a dare un effetto liscio, ma l’effetto crespo è assicurato.

Non pettinate troppo energicamente e soprattutto assicuratevi di districare tutti i nodi con un po’ di pazienza. In questa fase il capello è molto fragile, quindi spezzarlo e indebolirlo non è così difficile! Fate un giro nelle profumerie e fatevi consigliare dal parrucchiere di fiducia un buon pettine o spazzola a denti stretti.

Il phon dovrà stare a debita distanza dalla chioma; il ché significa a 10 cm di distanza.

Spazzola capelli: comprate una spazzola professionale adatta al vostro tipo e lunghezza di capelli. Il risultato sarà notevolmente migliore.

Niente piastra: se proprio necessitate di una “stiratina” applicate prima una protezione sul capello. In profumeria ci sono molte lozioni per proteggere il capello dal calore. Inoltre non affidatevi a piastre economiche. Le più “delicate” e di ultima generazione sono quelle in ceramica.

Per fissare lo styling meglio non esagerare con le lacche, è concesso utilizzarle solo in occasioni speciali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?