Piatti freddi estivi: insalata di riso elisir di giovinezza

Idee fresche e veloci per pranzi e cene d’estate? Tra i piatti freddi c’è lei: la ricetta dell’insalata di riso, amica della linea, dell’abbronzatura e della giovinezza del nostro organismo grazie allo zenzero.

insalata-riso-orzo-zenzero-tonno

L’insalata di riso è un piatto freddo tipicamente estivo, facile e veloce; si può preparare in anticipo e portare per le pause pranzo in ufficio o per le gite all’aria aperta. Ci si può davvero sbizzarrire nella scelta degli ingredienti per renderla un piatto unico sfizioso e ricco di sapore; noi ve ne proponiamo una versione che oltre ad essere leggera e gustosa, aiuta l’abbronzatura, grazie al beta-carotene, presente nelle carote e nei datterini e ha potere antiossidante grazie alla presenza dello zenzero.

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti + 60 minuti di riposo in frigorifero

Tempo di cottura: 16/18 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr di riso integrale
  • 100 gr di riso venere
  • 50 gr di riso normale
  • 100 gr di orzo
  • 100 gr di tonno
  • 4 carote
  • 10 pomodorini datterini
  • 1 cipollina fresca
  • olive nere denocciolate
  • zenzero fresco
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • origano

Preparazione:

    • Per semplicità potete mettere a cuocere insieme in acqua salata, in una pentola sufficientemente capiente,  i vari tipi di riso e l’orzo perché hanno tutti un tempo di cottura simile 16/18 minuti.
    • Mentre i cereali cuociono, tagliate a dadini i datterini e le carote, tagliate le olive a rondelle e tritate finemente la cipolla.
    • Sgocciolare il tonno e sfaldarlo con una forchetta.
    • Una volta cotti, scolate riso e orzo e raffreddateli con acqua corrente per fermare la cottura.
    • Scolare bene l’acqua in eccesso e versare riso e orzo in una insalatiera sufficientemente capiente.
    • Unire quindi il tonno, i datterini, le olive, la cipolla, le carote e l’origano e mescolare accuratamente.
    • Aggiungete l’olio evo, aggiustate di sale e dopo aver rimescolato bene, terminate con una grattugiata di zenzero fresco, più o meno abbondante a vostro piacimento.
    • Mescolate il tutto e fate riposare in frigorifero per circa un’ora.
    • Prima di servire ricordate di dare una mescolata e se necessario aggiungete altro olio o zenzero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *