Piatti estivi: girelle ai peperoni

Idee per stuzzichini da portare sotto l’ombrellone o per il menù di ferragosto? Girelle ai peperoni, facili da preparare, sfiziose e buone anche da mangiare fredde.

Girelle-ai-peperoni

I peperoni con i loro accesissimi colori, giallo, verde, rosso, hanno il sapore del sole, delle vacanze, dell’Estate, allora cosa c’è di meglio per uno spuntino sotto l’ombrellone di un bel rustico a base di peperoni? A questo proposito, ecco la ricetta delle girelle ai peperoni con scamorza, facili da preparare, sono ottime anche fredde, non solo da mangiare in spiaggia, ma anche da servire come antipasto o stuzzichino in un aperitivo tra amici.

Ricchi di vitamine, sali minerali, antiossidanti, betacarotene (specialmente i peperoni rossi) e poveri di calorie, sono ideali per diete e preparazioni estive.

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 peperoni rossi
  • 1 scamorza
  • basilico q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  • Lavate i peperoni e arrostiteli sulla piastra, avendo cura a girarli spesso in modo tale da farli cuocere uniformemente.
  • Una volta cotti, chiudeteli in un sacchetto di plastica, finché non si saranno raffreddati, questo ne faciliterà la spellatura.
  • Quando saranno freddi togliete la buccia ai peperoni, picciolo e semini.
  • Stendete la pasta sfoglia, bucherellando il fondo con una forchetta, mettetevi sopra i peperoni, un pizzico di sale, la scamorza tagliata a fette e il basilico.
  • Arrotolate la sfoglia e tagliatela a fette spesse circa 2 cm.
  • Preriscaldate il forno a 180°.
  • Prendete una teglia, foderatela con carta da forno e disponetevi sopra le vostre fette di rotolo.
  • Mettete in forno già caldo per circa 40 minuti o fino a doratura desiderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?