Pancia piatta: 8 dritte per ottenerla in poco tempo

La pancia piatta è il desiderio di un po’ tutti: donne e uomini. Spesso una pancia gonfia è sintomo di cattive abitudini alimentari, ma anche di errori che commettiamo a tavola, e infine, è il risultato di una vita eccessivamente sededentaria.

pancia piatta

Pancia piatta questa sconosciuta? Non demordete, tutto dipende dall’alimentazione, da quanti liquidi introduciamo e dallo stile di vita, naturalmente. Abbiamo raccolto i consigli principali e tutti gli errori che comunemente vengono commessi, con il risultato di una pancia gonfia, che ci causa disagio, magari gorgogliante dopo il pasto.

  1. Il primo alleato per una pancia piatta è l’acqua, berne tanta aiuta ad eliminare la ritenzione idrica.
  2. Consumate i pasti principali a tavola, non di corsa, magari distratti e masticando poco: ogni pasto principale va consumato lentamente (almeno 30 minuti) il ché si traduce in un’accurata masticazione.
  3. Alla fine del pasto come pranzo e cena fate trascorrere almeno 30 minuti prima di bere dell’acqua.
  4. Non abusate con i cibi salati, il sale infatti trattiene il sodio, con conseguente senso di gonfiore. In cucina il sale può essere ridotto davvero al minimo grazie all’utilizzo delle spezie e erbe aromatiche.
  5. Per ottenere velocemente una pancia piatta a prova di bikini, niente bevande gassate, zuccherate e gli alcolici. Sì invece a tisane che aiutano a drenare (ma attenzione a chi soffre di pressione bassa). Un buon alleato è il thé verde, da consumare freddo contro l’afa dei giorni roventi.
  6. Evitate cibi fritti, e i cibi lievitati come il pane e la pizza. Meglio optare per un piatto di riso o sostituire con delle patate. Possono essere d’aiuto anche le gallette di riso.
  7. I cibi invece alleati della pancia piatta sono quelli contenenti fibre: verdura, frutta e cereali! Da mangiare non solo durante i pasti principali ma anche come snack.
  8. Addominali: non storcete il naso, basterà ripetere dei semplici addominali regolarmente, magari comodamente dal salotto di casa, con la vostra musica preferita di sottofondo, basteranno tre serie da 30 al giorno.  La costanza vi premierà!

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *