Lena Katina: l’anteprima del videoclip “An invitation”, girato in un albergo della Capitale

lena-katina-roma
Photograph by Alex Marchetti

Ritroviamo Lena Katina in un sontuoso albergo della Capitale, lo stesso in cui è stato girato il videoclip del singolo “An invitation”. La proiezione in anteprima del videoclip ci regala una nuova immagine di Lena: una donna sicura di sé, molto femminile e capace di sedurre con un solo sguardo, a tratti misteriosa. Un’immagine diversa se si pensa alla ragazza che cantava sotto la pioggia battente “All the things she said” (T.A.T.U). La voce però è sempre la stessa: arriva ed è facile creare dipendenza a chi ascolta.

Nonostante l’immagine che viene raccontata nel videoclip, Lena si presenta a giornalisti (e i tanti fan) in jeans e maglietta; una simpatica t-Shirt recita “Baby” e tanto di freccia pronta a sottolineare che Lena è in dolce attesa. Una bellezza semplice ma raffinata, ancora più raggiante, probabilmente per merito della gravidanza (di cui è top secret il sesso del nascituro).

Tra le tante domande da parte della stampa sul suo nuovo lavoro da solista, sui progetti futuri, Lena ha ribadito quanto sia importante il ruolo della famiglia e quanto sia semplice essere felici per le piccole cose. Il suo sogno nel cassetto? Ha a che fare con il nostro Belpaese: duettare con Eros Ramazzotti.

Noi eravamo lì, a gustarci l’anteprima del videoclip “An invitation” , l’abbiamo intervistata per la nostra consueta rubrica “Un caffè con…” , che potrete leggere integralmente a breve. Restate connessi! Intanto vi lasciamo al suo video-saluto per  tutti i lettori di Lifestylemadeinitaly.it e al suo video-clip da “mille e una notte”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *