Lasagne al radicchio, zucca e provola affumicata: ed è subito domenica!

Lasagne

Che Domenica sarebbe senza una bella pasta al forno? Ed ecco per voi “le lasagne radicchio, zucca e provola affumicata“, la ricetta perfetta per una domenica d’autunno in famiglia o con gli amici!

Questo piatto può essere preparato anche con un paio di giorni di anticipo prima della sua cottura. In questo caso andrà conservato in frigo fino al momento della cottura, ricoperto con la pellicola trasparente, in questo caso il tempo di cottura dovrà essere più lungo di circa 10 minuti.

 

Difficoltà: media

Cottura: 30 minuti

Preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di lasagne fresche
  • 300 g di zucca
  • 200 g di Parmigiano Reggiano
  • 100 g di Provola affumicata
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 50 g di noci sgusciate
  • 30 g di cipolle bianche
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 800 g di latte intero
  • un pizzico di noce moscata
  • 2 cespi di radicchio Rosso di Treviso
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione:

 

  1. Tagliare la zucca a dadini piccoli, la cipolla a fettine sottili e il radicchio e far saltare le verdure in una padella antiaderente con un filo d’olio. Quando saranno appassite levarle dal fuoco, salare e pepare.
  2. Ridurre la zucca ad una purea usando un frullatore ad immersione e unirla al radicchio che avete fatto appassire.
  3. Preriscaldare il forno a 190 gradi.
  4. Far bollire in una pentola dell’acqua leggermente salata per cuocere le lasagne.
  5. Quando l’acqua bolle mettere dentro le lasagne e lasciarle bollire per circa 1 minuto.
  6. Scolarle, e farle asciugare su uno strofinaccio da cucina facendo attenzione a non sovrapporle per evitare che si incollino.
  7. Preparare la base per la besciamella (roux), che si ottiene lavorando in una padella 60 g di burro e 60 g di farina fino a che l’impasto non si stacca da solo dalle pareti della padella.
  8. Una volta pronto il roux per ottenere la besciamella, aggiungere latte caldo, un pizzico di noce moscata e sale, portare ad ebollizione mescolando per non far formare grumi.
  9. Imburrare una pirofila rettangolare (25×35 cm), ricoprire il suo fondo con un mestolo di besciamella e adagiare sopra uno strato di lasagne, quindi spalmare sopra le lasagne ancora un po’ di besciamella e uno strato del composto ottenuto con la zucca e il radicchio, unendo anche le noci, il Parmigiano Reggiano e la provola tagliata a dadini.
  10. Formare altri strati seguendo quest’ordine e finendo con un ultimo strato di lasagne ricoperte con la besciamella, dei fiocchetti di burro qua e là e abbondante parmigiano grattugiato.
  11. Infornare per circa mezz’ora e far riposare le lasagne per almeno dieci minuti prima di servire.

Per aggiungere ancora più gusto e rendere così le vostre lasagne un piatto unico, potete aggiungere della salsiccia sbriciolata tra gli strati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *