Idee San Valentino 2015: cake design mon amour!

Idee regalo San Valentino: il Principe Ranocchio
Idee regalo San Valentino: il Principe Ranocchio

A corto di idee per San Valentino? Ecco un’idea originale per i lettori di Lifestyle made in Italy, dalla fantasia di Claudia Cerci esperta di cake design e creatrice del sito www.lozuccherodimemole.it e dell’omonima pagina Facebook, da realizzare con le vostre mani, interamente con pasta di zucchero: il Principe Ranocchio.

Ideale come decorazione per una torta, oppure come porta foto inserendo un bastoncino i fil di ferro con l’estremità superiore arrotolata a formare una specie di chiocciolina, che potete trovare nei negozi di bomboniere fai da te. Nello slide show finale troverete le foto di tutti i passaggi necessari per la realizzazione del Principe Ranocchio.

Quindi che aspettate procuratevi tutto il necessario e date vita al vostro Principe Ranocchio!

Occorrente:

  • 1 cilindretto di polistirolo di 10 cm di diametro e 7 cm di altezza (piedistallo del ranocchio)
  • 1 pallina di polistirolo di 4 cm di diametro (da inserire nel corpo del ranocchio)
  • 3 steli per fiorellini da bomboniera ovvero di fil di ferro rivestiti
  • brillantini adesivi per decorazioni (per la corona del ranocchio)
  • pasta di zucchero celeste chiaro per ricoprire il piedistallo, verde, bianca, nera, rossa, gialla e rosa
  • stampini a forma di lettere e cuori
  • attrezzi da cake design per lavorare la pasta

Procedimento:

    • Cominciamo a ricoprire il piedistallo del ranocchio, prendendo un pezzo di pasta di zucchero celeste e stendendola per ricavare un quadrato sufficiente a coprire per intero il cilindretto di polistirolo.
    • Con un pennellino cospargete il cilindretto di acqua e ricopritelo interamente con la pasta di zucchero, facendo attenzione a farla aderire bene.
      Step 1 Principe Ranocchio
    • Prendete un pezzetto di pasta di zucchero verde per fare la foglia di ninfea, stendetelo e ricavate un cerchio dello stessa grandezza della base del cilindretto, tagliatene via un piccolo triangolo e incidete delle piccole linee per dare l’idea delle venature della foglia.
    • Inumidite con l’acqua la parte superiore del cilindro e posizionare la foglia come in figura, ovvero non coprendo completamente il top del cilindretto e facendola leggermente scendere di lato.
    • Per ricavare la scritta “I love you” prendete un pezzetto di pasta di zucchero rosa, stendetela e con gli stampini ricavate le lettere I, Y, U e il cerchietto con il cuoricino.
    • Per i cuori stendete un pezzetto di pasta di zucchero rossa e ricavatene 6 con gli appositi stampini, fatene anche uno con la pasta di zucchero bianca.
    • Con della pasta di zucchero nera ricavate una specie di serpentino a cui andrete ad appendere lettere e cuoricini.
    • Spennellate con un po’ d’acqua serpentino, lettere e cuoricini e applicateli sul cilindretto come nelle foto.
      Step 2 Principe Ranocchio
    • Passiamo al ranocchio, prendete un po’ di pasta di zucchero verde stendetela leggermente e rivestiteci la sferetta di polistirolo, precedentemente spennellata con l’acqua.
    • Sempre con il pennello inumidite la base della sferetta ricoperta di pasta di zucchero e posizionatela sopra il cilindretto come nella foto.
    • Ora passiamo ai “piedini”, prendete 4 palline di pasta verde e schiacciatele in modo tale ce conservino uno spessore di qualche millimetro, aiutandovi con le mani e gli appositi attrezzi da cake design dategli la forma che vedete nelle foto.
      Step 3 Principe Ranocchio
    • Con un altro pezzo di pasta verde ricavate un salamino di qualche millimetro tagliatelo a metà e ricavate le zampette.
    • Con il pennello bagnate leggermente il sotto dei piedini e posizionateli alla base della sferetta come nella foto e alle estremità dei piedini attaccate le 2 metà del salamino piegate ad U, avendo sempre cura di spennellare con acqua le estremità che dovranno aderire al corpo del ranocchio e al cilindretto.
    • Con l’apposito attrezzo da cake design fuso-cucchiaino (quello viola nella foto dello slide show), ricavate 2 fossette in cui andrete a posizionare gli occhi una volta fatti (vedi foto).
      Step 4 Principe Ranocchio
    • Per gli occhi ricavate 3 cerchietti da 2 cm di diametro con la pasta verde, 2 con la pasta bianca e 2 leggermente più piccoli con la pasta nera, con la pasta bianca fate anche 2 pallini e 2 cuoricini.
    • Tagliate a metà il terzo cerchietto verde che ci servirà per la palpebra e cominciamo a comporre gli occhi, spennellando con l’acqua i 2 cerchietti verdi e attaccandoci sopra i 2 cerchietti bianchi, quindi inumidite i cerchietti bianchi e attaccateci sopra i 2 neri, che a loro volta andranno inumiditi per attaccare il mezzo cerchietto verde il pallino e il cuoricino.
    • Inumidite il retro degli occhi e posizionateli sulle 2 fossette che avete praticato sul ranocchio.
    • Sempre con l’aiuto del fuso-cucchiaino fate la bocca del ranocchio, usando la punta dell’attrezzo per fare i 3 buchetti.
      Step 5 Principe Ranocchio
    • Prendete un po’ di pasta di zucchero gialla, stendetela e con il bisturi ricavate la corona (vedi foto).
    • Prendete i brillantini adesivi per decorazioni e mettetene 1 al centro di ogni triangolo della corona.
    • Prendete ora i 3 steli e arrotolateli intorno all’attrezzo per cake design che avete utilizzato per gli altri passaggi del ranocchio, oppure intorno al manico del pennello, sfilatelo e dovreste ottenere un risultato simile a quello della foto in basso.
    • Riprendete la pasta di zucchero rossa e con con l’apposito stampino, ricavate altri 3 cuoricini.Step 6 Principe Ranocchio
    • Immergete l’estremità di ogni stelo nella colla alimentare e quindi infilate un cuoricino su ogni stelo.
    • Infilate gli steli con i cuoricini sul cilindretto alle spalle del ranocchio.
    • Inumidite con il pennello i 2 estremi della corona e sovrapponeteli per formare un cerchio.
    • Inumidite la base della corona e attaccatela sulla testa del Principe Ranocchio.
      IMG_9627

      Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *