Idee menù per il pranzo di Natale: agnello al forno con patate

agnello con patate al forno

L’agnello al forno con patate è un grande classico della tradizione culinaria italiana, legato ai pranzi di festa e quindi non può mancare in occasione del pranzo di Natale.

E’ facile e veloce da preparare, ma va fatto marinare per rendere le carni dell’agnello morbide e saporite, quindi più tempo lo lascerete nella marinatura e migliore sarà la riuscita del piatto stesso.

Essendo un secondo piatto di grande struttura e sapore deciso, consigliamo di abbinarlo ad un grande vino rosso della tradizione italiana l’Amarone che ha gradazione alcolica intorno ai 14% vol. e temperatura di servizio di 18°.

Difficoltà: facile

Preparazione: 30 minuti + 30 di marinatura carne di agnello e patate

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,500 Kg di agnello
  • 2 spicchi d’aglio
  • ½ cipolla
  • 500 gr di patate
  • 80 ml di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • rosmarino q.b
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

    • Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi e mettetele in un recipiente capiente con rosmarino, olio, sale e 1 spicchio d’aglio e lasciate marinare per circa 30 minuti.
    • Tagliate l’agnello a pezzi, lavatelo sotto acqua corrente e asciugatelo.
    • Mettetelo in un recipiente con olio, sale, pepe e rosmarino e lasciatelo marinare per almeno 30 minuti, più tempo marinerà e più la carne risulterà morbida e saporita.
    • Preriscaldate il forno a 180°.
    • Foderate una teglia, sufficientemente capiente da contenere l’agnello e le patate, con della carta forno leggermente unta.
    • Mettete l’agnello e le patate sulla teglia, aggiungete la cipolla tritata finemente e bagnate col vino.
    • Infornate a 180° per almeno 40 minuti.
    • Quando sarà cotto, togliete l’agnello dal forno e impiattatelo, e servitelo caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *