Giulia Mazzoni: firma con Sony Music un contratto per 2 album

Giulia Mazzoni, la giovane pianista toscana ha sottoscritto con la famosa major discografica Sony Music Italia, un contratto per due album di cui il primo vedrà la luce già nell’autunno di quest’anno.

Giulia Mazzoni (foto by Alessio Pizzicannella)
Giulia Mazzoni (foto by Alessio Pizzicannella)

Chi dice che a volte le favole non diventano realtà? Questo è proprio ciò che è successo alla giovane e talentuosa compositrice ed interprete toscana, Giulia Mazzoni, che qualche giorno fa è entrata a far parte della grande famiglia della major discografica Sony Music Italia, firmando un contratto per ben due album.

Giulia Mazzoni, nata a Prato il 15 marzo 1989, ha studiato presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. L’esordio discografico viene segnato nel 2013 dall’album “Giocando con i bottoni”, prodotto e pubblicato da Bollettino Edizioni Musicali, contenente 14 composizioni inedite per solo pianoforte che spaziano tra tradizione classica e musica pop; riceve il Premio Ciampi per la “Migliore cover di Piero Ciampi” e si esibisce sul palco del Concerto di Natale.

Nel 2014 presenta alcuni brani tratti dal suo album all’inaugurazione di Eataly Smeraldo Milano, calca il prestigioso palco del Ravello Festival e si esibisce a Faenza in occasione del MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti.

Giulia Mazzoni (foto by Alessio Pizzicannella)
Giulia Mazzoni (foto by Alessio Pizzicannella)

Nel 2015 Giulia viene scelta con il brano “Where and when?”, come unica donna della compilation “Eataly Live Project” (Sony Music), suona come pianista resident per AUDI a Milano, collabora, suonando per la prima volta le sue composizioni all’organo, con l’attore Marco Baliani ed accompagna al pianoforte l’attrice Chiara Buratti nello spettacolo “L’ultimo giorno di sole”. Tanti i concerti tenuti dall’artista tra il 2013 e il 2015, tra cui quelli al Blue Note di Milano e all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Il suo album “Giocando con i bottoni” viene pubblicato e distribuito anche in Cina, paese dove l’artista ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica con un tour di 5 date sold out.

Ed ora un altro grande traguardo, quello a cui tutti gli artisti musicali aspirano: il contratto con una major discografica. E quella major per Giulia Mazzoni è Sony Music, che con questo colpo, dimostra ancora una volta di essere sempre attenta ai nuovi talenti e all’avanguardia nel campo della musica contemporanea.

Giulia Mazzoni_Sony-Music-Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *