Gasometro 2016: serata “Suburra” e cena di Andy Luotto

Gasometro 2016: continua la manifestazione più calda dell’estate romana, che stasera rinnova il suo appuntamento quotidiano con due eventi esclusivi, la proiezione di “Suburra”, con la presenza di Alessandro Borghi, e la cena speciale, solo su invito, al “Là” di Andy Luotto.

Gasometro 2016

Ultima settima di luglio che si preannuncia davvero interessante per la kermesse dell’estate romana Gasometro 2016.

In attesa degli ultimi spettacoli per la sezione del Teatro “Off”, prenotabili su ticket.teatrogasometro@gmail.com, con sabato 30 luglio ore 21.15 andrà in scena “Niente panico” di e con Luca Avagliano (costo del biglietto unico 10€) e domenica 31 luglio ore 21.15 “Buonanotte signor Smith”, di Alessio Moneta, regia di Maria Letizia Gorga, con Enrico Patella, Giorgia Catania, Alessio Moneta, Federico Isaia (costo del biglietto unico 10€), stasera spazio al cinema con la proiezione gratuita di “Suburra” di Stefano Sollima, alle ore 21:15. Sarà presente anche l’attore Alessandro Borghi, intervistato dagli Actual, il duo di YouTubers composto da Leonardo Bocci e Lorenzo Tiberia.

Venerdì 29 luglio, invece, arriva un grande classico, “The Rocky Horror Picture Show” di Jim Sharman.

Tra gli eventi in programma questa sera 28 luglio, a confermare la Riva Tevere Ostiense il punto di riferimento dell’estate capitolina, anche una cena davvero speciale, solo su invito al ristorante “Là” di Andy Luotto, con personaggi dello spettacolo e giornalisti.

Il “Gasometro”, che si avvale della direzione di Edoardo Frullini, Nico Di Crescenzo e Andrea Paolotti per l’arte e di quella di Daniele Frullini per la musica, offre così, tutti i giorni, divertimento e cultura fra teatro, cinema, spettacoli, musica live, dance, sport, arte. Oltre cento appuntamenti che si alterneranno per tutta la stagione calda, fino a sabato 17 settembre, tutti i giorni, dalle 18:30 fino alle 4 del mattino allo slogan di “Core d’acciaio“!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *