Gasometro 2016: tutti gli appuntamenti fino alla fine di agosto

Proseguono le serate all’insegna del cinema al kermesse estiva Gasometro 2016. Ecco tutti gli appuntamenti per questa fine di agosto a partire dalla proiezione di stasera del film “Fino a qui tutto bene” alla presenza di Silvia D’Amico.

Gasometro7

Le vacanze finiscono, ma l’estate prosegue imperterrita. E a Roma, nel quartiere Ostiense, ai piedi del Gasometro, la voglia di divertirsi non conosce mai la parola “fine”. Prosegue Gasometro 2016, l’evento dell’estate, con una lunga serie di eventi legati alla cultura e allo spettacolo, alla musica e al teatro, al cinema e all’arte. Lo spazio di Riva Ostiense, aperto dalle 19 fino alle 4 del mattino, offrirà ancora divertimento e cultura al grido di “Core d’Acciaio”. L’organizzazione si avvale della direzione di Edoardo Frullini, Nico Di Crescenzo, Andrea Paolotti ed Emanuele D’Aniello per l’arte e di quella di Daniele Frullini per la musica.

TUTTI I FILM DI AGOSTO – Le proiezioni cinematografiche riprendono oggi, giovedì 25 agosto, con “Fino a qui tutto bene”, con la presenza speciale di Silvia D’Amico e di altri componenti del cast. La proiezione agostana si conclude con due grandi cult: domani, venerdì 26 agosto, “Frankestein Junior” di Mel Brooks, martedì 30 “Il cigno nero” con Natalie Portman e Vincent Cassel.

Giovedì 25 agosto: FINO A QUI TUTTO BENE (Ospite Silvia D’Amico e altri componenti del cast)
di Roan Johnson, con Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia D’Amico, Guglielmo Favilla, Melissa Anna Bartolini, Isabella Ragonese. 80 min. – Italia 2014
SINOSSI: L’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa, dove si sono consumati sughi scaduti e paste col nulla, lunghi scazzi e brevi amplessi, nottate sui libri e feste all’alba, invidie, gioie, spumanti, amori e dolori. Ma adesso quel tempo di vita così acerbo, divertente e protetto, sta per finire e dovranno assumersi le loro responsabilità. Prenderanno direzioni diverse, andando incontro a scelte che cambiano tutto. Chi rimanendo nella propria città, chi partendo per lavorare all’estero. Il racconto degli ultimi tre giorni di cinque amici che hanno condiviso il momento forse più bello della loro vita, di sicuro quello che non scorderanno mai.

Venerdì 26 agosto: FRANKENSTEIN JUNIOR
Un film di Mel Brooks. Con Gene Wilder, Peter Boyle, Marty Feldman, Teri Garr, Madeleine Kahn. Comico, b/n durata 106 min. – USA 1974
SINOSSI: Il dottor Frankenstein, nipote del celeberrimo medico, è un affermato neurochirurgo che vive e insegna in una università negli Stati Uniti ed è impegnato a far dimenticare la sua discendenza dal creatore della Cosa. Un giorno però riceve l’invito a recarsi nel castello del nonno in Transilvania a causa di un lascito testamentario. Finisce così per essere attratto dall’atmosfera del luogo, scopre il polveroso laboratorio in cui venne portato a termine l’esperimento e decide di tentare a sua volta l’impresa trafugando un cadavere per restituirgli la vita.

Martedì 30 agosto: IL CIGNO NERO
Un film di Darren Aronofsky. Con Natalie Portman, Vincent Cassel, Mila Kunis, Barbara Hershey, Winona Ryder. Thriller, durata 110 min – USA 2010
SINOSSI: Il film vede Natalie Portman nei panni di Nina un’ambiziosa giovane ballerina di New York a caccia del doppio ruolo che tutti sognano: il Cigno Bianco, delicato e innocente, e il Cigno Nero, che emana una malvagità seducente, nel classico Il lago dei cigni, in grado di trasformare una sconosciuta in una star. Nina riesce ad ottienere il ruolo, ma non è sicura di poter incarnare la parte oscura della Regina dei cigni. Mentre raggiunge nuove vette con il suo corpo, gli incubi, le fantasie e le gelosie che nasconde iniziano a farsi strada in maniera profonda.

LA MUSICA DI GASOMETRO 2016 – Due i locali di riferimento per il divertimento della notte. La programmazione del Faro abbraccia tutti i tipi di musica, dall’underground a quella emergente, dal tango a quella più commerciale: giovedì “Cowlik”, venerdì “Rum”, sabato “Forever Young”, domenica e martedì le serate di tango. Per quanto riguarda il Borgo, che fonderà musicalità dance e pop a quelle più dure del punk e del reggae, giovedì è il turno di “Can You Feel it”, venerdì di “Lady Coco”, sabato di “Fare festa”.

I PROSSIMI CONCERTI LIVE – Da segnalare le date speciali musicali, quelle con i live, tutti a partire dalle ore 22. Da non perdere le performance musicali di Marco Liotti & Fifty Fifty, che martedì 30 riproporranno le canzoni più famose degli anni ’50 ’60, e con le Strane Dissocianze Feat. Eric Danel, djset che mescola il sax alle percussioni, che suoneranno il 31 agosto.

Martedì 30 agosto MARCO LIOTTI & Fifty Fifty(QUARTET)
Lo spettacolo di Marco Liotti & Fifty Fifty ripropone le canzoni più famose degli anni ’50 ’60, da quelle di Paul Anka a Neil Sedaka, senza dimenticare Platters ed Elvis Presley. Ma anche degli standard jazz-swing come Fly me to The Moon e I’ve got you under my Skin. Il sound è quello lineare di quegli anni, gli strumenti base: pianoforte, chitarra, contrabbasso, batteria e il sax tenore. Il tutto con suoni puliti e il largo uso dei cori. Domina su tutto la bella voce da crooner e la presenza scenica del leader Marco Liotti.

Mercoledì 31 agosto STRANE DISSONANZE FEAT.ERIC DANIEL
Un progetto innovativo dove il djset si mescola ai suoni del sax e delle percussioni. Un trio composto dal Djset Andrea Riccio, dalle percussioni di Cristian Giustini e dal sax e flauto di Eric Daniel. Il loro genere spazia dal Funky al Lounge, dal Chill-out al soul. Progetto nato molti anni fa dall’incontro tra il Dj Andrea Riccio e il percussionista Cristian Giustini, con il tempo altri artisti hanno aderito al progetto, anche di fama internazionale, tra cui Eric Daniel.

IL TEATRO DI GASOMETRO 2016 – Per gli appuntamenti teatrali del Gasometro, appuntamento mercoledì 31 agosto ore 21.15 con “A sciuque”. Regia Ivano Picciallo e Chiara Spoletini. Con Adelaide Di Bitonto, Giuseppe Innocente, Igor Petrotto, Ivano Picciallo, Francesco Zaccaro. Scene e costumi Lorena Curti. Disegno Luci Fabio Durastante. Il luogo dove vive l’azione scenica è uno spazio vuoto, colorato da una sparuta presenza di abiti sul fondo. Luci e ombre guidano lo spettatore a prender parte al viaggio inconsapevole di Nicola, alla ricerca di una risposta all’ormai ossessiva domanda, che forse gli ha cambiato la vita: cos’è il gioco?

IL CALCIO AL GASOMETRO – Un maxi schermo 4 x 3 per i prossimi principali appuntamenti calcistici. Le prossime proiezioni calcistiche saranno quelle del Campionato Serie A TIM in occasione del weekend del 27 agosto: sabato ore 18.00 Lazio – Juventus, sabato ore 20.45 Napoli – Milan, domenica ore 20:45 Cagliari – Roma.

DOGDAY SENZA FRONTIERE – Prosegue la prima edizione dei “DogDay senza frontiere”: VirtuesDog & EmotionsDog presenteranno per le serate dell’1, 8 e 15 settembre, a partire dalle 18, organizzate da Toni De Vito e Marzia Zonetti, giochi, esercizi e tunnel per voi e per i vostri amici a quattro zampe. Nelle diverse lezioni si parlerà di comunicazione e linguaggio del cane, di apprendimenti e di associazioni mentali, della ricompensa positiva e di come quando e perché premiarlo. Parleremo di segnali calmanti che utilizzano i cani per autocalmarsi e per calmare gli altri. Saranno insegnati esercizi per il richiamo, passeggiate rilassanti a guinzaglio lento; nose work (esplorazione) e giochi di naso per abituare il cane ed il proprietario a rilassarsi insieme; mobility dog ed esercizi con percorsi e tunnel per favorire la collaborazione con il proprietario; esercizi di attivazione mentale per stimolare i cani favorendo specifici apprendimenti e problem solving.

I LOCALI – Non solo eventi, ma anche locali e ristoranti. Ai piedi del Gasometro è anche possibile sorseggiare i drink più buoni e gli hamburger più gustosi, come quelli de Il Borgo. Oltre ai singoli chioschi di pizza al taglio, di cocktail e di granite, nell’area sono presenti anche altri ristoranti: Tower Gasometro, che propone birre e hamburger; Gawa, sushi bar e bruschetteria, con cocktail e birra artigianale.

ALTRE INFORMAZIONI – La location si trova su Riva Tevere Ostiense: si accede da via del Porto Fluviale e dal Ponte della Scienza. L’ingresso è sempre libero e gratuito, eccetto per gli spettacoli teatrali, dalle 18:30 in poi. Ulteriori informazioni sulla relativa pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *