Come eliminare i riflessi verdi dai capelli biondi: i consigli di Roberto Carminati

come-eliminare riflessi verdi da-capelli-biondiSiete tornate dalle vacanze e l’unico ricordo che vi è rimasto del mare sono antiestetici riflessi verdi sui vostri capelli biondi? La cosa più semplice da fare sarebbe andare dal vostro parrucchiere di fiducia e fare un decapaggio e di nuovo il colore.

Ma se non avete tempo, ecco qualche rimedio casalingo che con pochi mirati ingredienti, sicuramente già presenti in casa o facilmente reperibili con qualche euro nella grande distribuzione, vi aiuteranno ad eliminare in una passata di shampoo o quasi quegli odiosi riflessi verdi e a riaccendere il biondo.

  •  Bicarbonato di sodio: e si avete letto proprio bene, uno dei rimedi più efficaci per eliminare i riflessi verdi dai capelli biondi o anche l’ingiallimento dai capelli bianchi ridandogli così un po’ di luminosità, è il bicarbonato di sodio, che tutte voi avete sicuramente in casa o comunque facilmente reperibile nei supermercati.
    Il motivo principale di questo suggerimento è che il bicarbonato di sodio è uno sbiancante naturale, che si può usare anche per ravvivare lo smalto dei denti.
    Ma vediamo come utilizzarlo sui capelli.

    1. Miscelate un cucchiaio di bicarbonato allo shampoo e insaponate con questa miscela i capelli, insistendo maggiormente sulle zone verdi. Non sfregate troppo energicamente per evitare di sfibrare i capelli.
    2. Risciacquate con abbondante acqua calda, quindi ripetete l’operazione, sempre con un cucchiaio di bicarbonato miscelato allo shampoo.
    3. Risciacquate e applicate il balsamo. Se preferite anziché nello shampoo potete miscelare il bicarbonato al balsamo o alla vostra abituale maschera per capelli, lasciando agire per qualche minuto prima di risciacquare bene con acqua calda. Scegliete in base alla porosità del capello, perché mentre per un capello poroso che tende ad assorbire rapidamente i trattamenti lo shampoo potrebbe già essere sufficiente, per un capello meno poroso sarebbe più indicato l’impacco con balsamo o crema.
    4. Una volta fatto l’ultimo risciacquo, procedete con la piega come al solito.
  • Henné: un altro modo per attenuare i riflessi verdi sui capelli biondi è quello di applicare sui capelli un cucchiaino da caffè di henné.
    come-eliminare- riflessi verdi -da-capelli-biondi-2
  • Camomilla: per riaccendere i riflessi biondi in generale o dopo aver utilizzato il bicarbonato per eliminare i riflessi verdi, mettete a bollire dell’acqua e versatela in una tazza con due bustine di camomilla. Lasciate in infusione finché il liquido non avrà assunto un bel colore giallo acceso. Lasciate raffreddare e miscelatevi dentro lo shampoo o il balsamo o la crema a seconda della vostra tipologia di capello e del risultato che volete ottenere. In alternativa applicate la camomilla sui capelli, dopo lo shampoo e lasciate in posa qualche minuto, risciacquate, passate balsamo o crema e dopo l’ultimo risciacquo, procedete con la piega normale.

Con questi rimedi molto cari alle nostre nonne vedrete che i riflessi verdi saranno solo un brutto ricordo per i vostri bei capelli biondi. E nel caso in cui non vi sentiste portate per giocare al piccolo chimico, rivolgetevi con fiducia al vostro parrucchiere che vi proporrà il “cocktail” giusto di prodotti per far tornare a splendere i vostri capelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

What City Do You See?