Dove mangiare a Milano: dalla Bakery house al Ramen bar

Consigli su dove mangiare a Milano? Expo a parte, c’è solo l’imbarazzo della scelta! Ecco cinque proposte, che vanno dalla cucina della tradizione italiana alle anglosassoni Bakery passando per l’esotica cucina fusion dei Ramen Bar.

Dove-mangiare-a-milano

A Milano, come a Roma, sicuramente non mancano ristoranti, bistrot, bakery house, ramen bar e pizzerie, dove soddisfare le più svariate voglie di cibo.

E se l’Expo 2015, con tutto il suo ben di Dio non ha saziato completamente la vostra voglia di cibo, eccovi cinque proposte, che vanno dalla tradizione italiana alla cucina fusion più di tendenza, per venire incontro a tutte le esigenze.

  1. Vanilla Bakery: in questo locale raffinato ed elegante, dall’atmosfera rilassante in cui trionfano i colori pastello, si può gustare dalla colazione al pranzo, all’aperitivo e perché no anche la cena e il brunch domenicale. Infatti Vanilla Bakery non è solo ottimi cupcakes e biscotti di tutti i tipi, ma anche una vasta panoramica delle varie tipologie di piatti e bevande della gastronomia americana, dagli hamburger alle uova, passando per club sandwich e pollo fritto, senza dimenticare gli ottimi pancake sia dolci che salati! Per quanto riguarda le bevande, si spazia dai vini prevalentemente statunitensi, a birre, cocktail, tè e tisane Løv.
    Piatti consigliati: davvero l’imbarazzo della scelta ma consigliamo di provare i pancake con salmone e avocado.
    Dove: Via San Siro 2
    Telefono: 02/48102542
    Orario di apertura: dal martedì alla domenica dalle 08.00 alle 20.00; lunedì chiuso.
    vanilla-bakery-milano
  2. Al Garghet: se volete gustare la cucina tradizionale lombarda, questo è davvero il posto che fa per voi! In un’atmosfera accogliente e rilassante, potrete sbizzarrirvi tra nervetti con porro croccante e borlotti, gnocco fritto con salumi misti, un autentico risotto alla milanese, fatto con zafferano e midollo e l’immancabile cassoeula. Ce n’è anche per i vegetariani con l’ottimo strudel di verdure.
    Piatti consigliati: risotto alla milanese.
    Dove: Via Selvanesco, 36
    Telefono: 02/534698
    Orario di apertura: dal martedì al sabato dalle 19.30 alle 22.30; la domenica dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 19.30 alle 22.30; lunedì chiuso.
    al-garghet-milano
  3. Ristorante da Giulia: ristorante di pesce in cui la tradizione mediterranea la fa da padrona, con prevalenza di sapori pugliesi sapientemente mescolati a contaminazioni siciliane. Qui vige la filosofia del fatto in casa, dal pane alla pasta, con un’accurata selezione di materie prime e l’uso di farine e semole bio da varietà di grano antiche; una ricercata semplicità, che si riassume perfettamente nel motto del ristorante: “La certezza di mangiare bene“.
    Piatti consigliati: busiati, pasta fresca della tradizione siciliana, fatti con farina nera e conditi con pesto di pistacchio e bottarga di tonno.
    Dove: piazza Antonio Gramsci, 2
    Telefono: 02/36512177
    Orario di apertura: tutti i giorni; chiuso il lunedì.
    ristorante-da-giulia-Milano
  4. Dry: cocktail bar con pizzeria annessa con forno a legna che arriva direttamente da Napoli. In un’ambientazione in stile newyorkese post-industriale, si può degustare un’ottima pizza a lievitazione naturale, che la rende estremamente soffice e digeribile, proposte in 4 varianti base, ovvero margherita, con bufala, marinara e bianca con fiordilatte, tutte da farcire a piacimento con ingredienti di prima scelta, come prosciutto crudo di Parma e cipolla brasata.
    Piatti consigliati: calzone bianco con scarola brasata, pinoli, uvetta e ricotta di bufala.
    Dove: Via Solferino, 33
    Telefono: 02/63793414
    Orario di apertura: tutti i giorni.
    Dry-Pizzeria-Milano
  5.  Zazà Ramen: locale dal design ricercato e minimal chic, ha il vanto di aver sdoganato ufficialmente il ramen, piatto unico tipico della cucina giapponese, a Milano, trasformandolo da cibo di strada a piatto da gustare comodamente seduti. I piatti sono estremamente personalizzabili, dalla scelta del tipo di pasta al brodo nel quale gustarla, ovvero Shoyu, a base di salsa di soia), Miso con pasta di semi di soia fermentati oppure Shio all’alga konbu. Nelle zuppe ritroviamo un gustoso fusion tra cucina giapponese e sapori italiani, come il Ramen pollo e friggitelli oppure Ramen pesce e frutti di mare con finocchio.
    Piatti consigliati: Ramen pollo e friggitelli.
    Dove: Via Solferino, 48
    Telefono: 02/3679 9000
    Orario di apertura: tutti i giorni dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 24.00; Luglio e Agosto chiuso la Domenica.
    zaza-ramen-milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *