Dolci natalizi regionali: i papassini sardi

Dalla splendida Sardegna vi presentiamo oggi un dolce tipico del Natale che grazie alla sua glassa coperta di zuccherini colorati porta allegria sulle tavole imbandite: i papassini.

papassini-sardi-dolce-natalizio-ricetta

I papassini sono dei biscotti di frolla resi ancora più golosi dall’aggiunta di frutta secca e una dolcissima glassa di zucchero, tipici della tradizione natalizia della Sardegna.

Il loro nome si deve alla papassa o pabassa, ovvero l’uvetta sultanina presente nel loro impasto; semplici da preparare e belli da vedere, rallegreranno senza dubbio le vostre tavole delle feste!

Difficoltà: facile

Preparazione: 50 minuti

Tempo di cottura: 12 minuto

Ingredienti per quattro persone:

  • 1 kg di farina
  • 5 uova
  • 1 albume
  • 250 gr di strutto
  • 2 bustine di lievito
  • 350 gr di zucchero
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 limone
  • 200 gr zucchero a velo
  • 200 gr di noci
  • 200 gr di mandorle
  • 200 gr di uvetta
  • codette di zucchero colorate

Preparazione:

    • Mettete in ammollo l’uva passa in una ciotola con un po’ d’acqua per una ventina di minuti per farla rinvenire.
    • Setacciate la farina e disponetela a fontana su una spianatoia o in alternativa sul tavolo.
    • Mettete al centro della fontana le uova, lo strutto, lo zucchero, il lievito, il latte e la scorza del limone grattugiata.
    • Impastate il tutto, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
    • A questo punto unite le noci, le mandorle e l’uva passa ben strizzata e amalgamate con cura.
    • Prendete dei pezzetti di pasta a cui darete una forma tubolare, che poi schiaccerete rendendoli spessi circa 1 cm.
    • Tagliate da queste strisce di pasta dei rombi e disponeteli su una teglia foderata con carta forno.
    • Lasciateli riposare per circa un’ora e nel frattempo preriscaldate il forno a 190°C.
    • Passata l’ora, cuocete nel forno ben caldo per circa 12/15 minuti.
    • Mentre i papassini cuociono iniziate a preparare la glassa mescolando un albume con lo zucchero.
    • Una volta cotti cospargete con la glassa precedentemente preparata e delle codette di zucchero colorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *