Crostata di pesche e cannella

Crostata di pesche al profumo di cannella, quello che ci vuole per una coccola quotidiana.

Crostata di pesche e cannella
Crostata di pesche e cannella

Una fetta di crostata di pesche deliziose profumate alla cannella? Una merenda o colazione che stuzzica grandi e piccini, diffondendo le sue note dolci per tutta casa. Ecco come prepararla in pochi passaggi.

Per la pasta frolla:

  • 220 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 presa di sale

Per la farcitura:

  • 2 pesche mature
  • 200 gr di confettura d’albicocca
  • cannella (in polvere)
  • 1/2 tazzina di vino bianco

Preparazione: 

In una ciotola disponete la farina, al centro versate il burro sciolto, la presa di sale, lo zucchero.

Impastate tutto con l’aiuto di una forchetta, poi passate a lavorare l’impasto con le mani, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e  morbido.

Formate una palla, avvolgete in uno strappo di pellicola da cucina e mettete a riposo per 20 minuti in frigo.

Nel frattempo: affettate le pesche (non troppo sottili), aggiungete la marmellata, la mezza tazzina di vino bianco e una generosa cascata di cannella in polvere, amalgamate il tutto con un cucchiaio.

Trascorsi i venti minuti, tirate fuori dal frigo la pasta frolla. Stendete con l’aiuto del mattarello, l’altezza dovrà essere di un centimetro scarso. Deponete su carta da forno in una teglia. Con i polpastrelli rialzate i bordi dell’impasto ed eliminate le parti in eccesso.

Versate sopra la farcia di mele e marmellata, livellate con l’aiuto di un cucchiaio. Arricciate i bordi sopra se stessi.

Con la pasta avanzata, rimpastate e stendete con il mattarello, ricavate delle strisce da adagiare sopra la crostata. Infornate a 180° per 45 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *