Crostata con crema al cioccolato: un’idea riciclo per avanzi cioccolatosi

Sicuramente la crostata è uno dei dolci più facili e veloci da fare in casa, che grazie al suo goloso ripieno piace a grandi e bambini ed ecco la nostra variante con la crema al cioccolato fatta con le uova di Pasqua avanzate, per una golosa “idea riciclo”.

Crostata al cioccolato con le uova di Pasqua

La crostata è uno dei classici della pasticceria casalinga, insieme a ciambellone e biscotti di frolla; facile e veloce da preparare, può essere farcita a piacimento con confetture di frutta, creme e perché no del goloso cioccolato ricavato dalle uova di Pasqua. Ecco quindi la ricetta della crostata con crema al cioccolato fatta con le uova di Pasqua che vi sono avanzate.

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti + 30 minuti di riposo della pasta in frigorifero

Tempo di cottura: 35 minuti circa

Ingredienti:

  • 250 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr burro
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • buccia di limone grattugiata
  • 150 gr cioccolato fondente o a latte
  • 60 gr zucchero (se avete usato il cioccolato al latte non mettete lo zucchero onde evitare di avere una crema stucchevolmente dolce!)
  • 60 ml di panna fresca da montare
  • vaniglia

Preparazione:

    • In una ciotola mettete la farina setacciata, lo zucchero e il burro fuso, mescolate fino ad amalgamare.
    • Unite l’uovo, il lievito, la vaniglia e la scorza di limone grattugiata, mescolate rapidamente, date una forma sferica al composto, coprite con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero 30 minuti.
    • Mettete il cioccolato in un pentolino e fatelo sciogliere a bagnomaria, e nel frattempo sbattete l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, quindi unite la panna e la vaniglia.
    • Quando il cioccolato sarà sciolto lasciatelo raffreddare e poi unitelo al composto di uova, panna e vaniglia e amalgamate il tutto fino ad ottenere una cream liscia ed uniforme.
    • Passati i 30 minuti tirate fuori la pasta frolla dal frigorifero e stendetela in modo che non sia troppo sottile e ricavate delle strisce per guarnire la crostata.
    • Scaldate il forno a 170°.
    • Imburrate e infarinate una teglia rotonda e adagiatevi sopra la frolla, bucherellate lievemente il fondo con una forchetta e versatevi la crema di cioccolato.
    • Decorate la superficie della crostata con le strisce di pasta, spennellatele con il tuorlo dell’uovo e infornate a 170° per 35 minuti o fino ad ottenere la doratura desiderata.
    • Una volta cotta tiratela fuori dal forno e fatela raffreddare completamente prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *