Come vestirsi bene: tra capi basic e classici intramontabili

Sex-and-the-City-Carrie-Bradshaw-e-il-suo-armadio
Sex and the City, l’armadio da sogno di Carrie Bradshaw

Cosa mi metto?

Mia cara, alzi la mano chi tra noi non si è mai posta questo interrogativo prima di un appuntamento, una cena, magari proprio in occasione delle festività natalizie, oppure dopo essere state invitate ad una cerimonia, come un battesimo, un’occasione certamente non casual ma neanche eccessivamente elegante.

E poi, quale potrebbe essere stata la risposta? Ma è chiaro!
Già ti immagino davanti al tuo guardaroba, stracolmo, mentre esclami: “Non ho niente da mettere!”

Ti sei riconosciuta in questa descrizione? Non preoccuparti cara, non sei sola! Ho perso il conto delle volte in cui è accaduto anche a me, ma nel tempo ho imparato alcuni trucchetti salva outfit e ora voglio svelarteli!

Il segreto è avere nel proprio armadio alcuni capi base versatili e reinventarli ad ogni occasione con nuovi abbinamenti o accessori che diano loro un tocco speciale.

Se parliamo di capi base immancabili cosa ti viene in mente? Esatto, il tubino! Non parlo necessariamente del classico e intramontabile Little Black Dress ma anche delle innumerevole varianti di colore e dettagli che spopolano ormai in tutti i negozi. Molto elegante per esempio è il modello in bianco indossato da Federica Panicucci su cui eventualmente abbinare una giacchina corta e avvitata che non copra il dettaglio in vita.

Look Panicucci

Sempre rimanendo in tema di abiti o completi che seguono la figura ed esaltano la silhouette in maniera molto femminile, possiamo seguire l’esempio della First Lady Michelle Obama, che ama abbinare abitini o gonne a matita, altro capo passepartout intramontabile, con cardigan arricchiti da dettagli preziosi. Un look sicuramente adatto anche a situazioni più familiari nelle quali però non si vuole rinunciare all’eleganza.

Michelle Obama

Altra variante del tubino è quella proposta ormai da diverse stagioni, che introduce un materiale simbolo della femminilità, il pizzo. Elemento di grande seduzione può essere indossato con classe e raffinatezza anche in occasione di una cerimonia, l’importante è avere l’accorgimento di smorzare con accessori più sobri il look, evitando così il rischio di risultare troppo sexy. Proprio come fa Kate Middleton, duchessa di Cambridge, che abbina il suo tubino con accessori sobri e raffinati color cipria.

Kate Middleton

Una proposta alternativa, assolutamente in linea con i trend di stagione, che mi sento di consigliarti sia se hai delle forme burrose e generose, sia se hai una corporatura più esile e minuta, è quella che prevede un abitino con gonna a ruota, oppure un abbinamento tra la stessa tipologia di midi skirt e una camicia. Un look che dona davvero a tutte le fisicità. Lo scelgono sia Cameron Diaz che la nostrana Luisa Ranieri, la prima decide di giocare con una fantasia a pois e di segnare il punto vita con una cintino sottile, la seconda di sdrammatizzare il total look nero con accessori in giallo e nero a contrasto.

Diaz e Ranieri

Non ami indossare le gonne e ti senti più a tuo agio con i pantaloni? Allora vediamo insieme un paio di idee da cui prendere spunto, e perché no, magari variarle un po’ con qualche capo che già hai nell’armadio rendendole più tue.

Il primo outfit è costruito sul gioco dei contrari, accostando i toni black & white, le forme morbide che non segnano la figura e i tessuti leggeri e trasparenti che però ne rivelano la silhouette. L’accostamento di tutti questi elementi rende l’insieme estremamente raffinato per un look androgino solo apparentemente austero.

Cameron Diaz

Mia cara, trovi che gli stili visti fino ad ora siano troppo classici per te? Vorresti un’idea per un look un po’ più estroverso e contemporaneo? Ispiriamoci allora a Sienna Miller, trendsetter indiscussa, capace di sfoggiare con personalità e disinvoltura il suo look boho-chic in qualsiasi occasione!

Sienna Miller

Osserva come molti dei trend di stagione siano sapientemente mixati in questo look che ti propongo, magari nel tuo guardaroba hai già qualche capo che potresti sfruttare per reinterpretarlo: collo in eco-pelliccia, camicia morbida in blu cina abbinata ad una pochette a contrasto gialla e pantaloni skinny, per finire scarpe stringate in vernice lucida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *